lunedì, 23 aprile 2018 - 0:17
Home / Notizie / Novità / Mini: ecco le novità per Francoforte 2013

Mini: ecco le novità per Francoforte 2013

Tempo di lettura: 2 minuti.

Con sette modelli e otto varianti di motori, una gamma infinita di colorazioni e combinazioni per gli interni, nonché un programma sempre più ampio in termini di accessori, il marchio britannico MINI stabilisce più che mai il benchmark per il “piacere di guida personalizzato”.

La vettura originale che si è ormai consolidata nella classe delle compatte è anche andata alla ricerca di ulteriori gruppi di target con la MINI Countryman e la MINI Paceman, il modello lanciato con successo quest’anno. MINI continua così la sua tradizione di costruttore di auto dal successo mondiale e senza confini di classe sociale che iniziò oltre 50 anni fa.

Al Salone Automobilistico di Francoforte (IAA), MINI presenta tutta la ricchezza della sua gamma di modelli. Questa comprende anche i modelli lanciati sotto il marchio John Cooper Works. La scelta di auto sportive di altissimo livello per il divertimento di guida estremo si estende fino a comprendere sette modelli. I visitatori all’IAA dal 12 al 22 settembre 2013 avranno anche l’occasione di vedere i nuovi arrivi nel programma Original MINI Accessories. Gli articoli di spicco in quest’area di prodotti comprendono un proiettore a xenon da 25 watt da montare in aftermarket, una novità assoluta a livello mondiale, disponibile per alcuni modelli MINI, nonché la nuova generazione del sistema di navigazione portatile sviluppato appositamente per MINI e i nuovi sedili MINI per bambini.

Unico al mondo
Il programma Original MINI Accessories comprende una gamma di soluzioni perfette per mettere in luce selettivamente e valorizzare il design espressivo, le proprietà di guida sportiva e la funzionalità di una MINI. MINI il primo costruttore automobilistico mondiale a offrire un proiettore a xenon con una potenza di 25 watt a regolazione manuale dell’altezza. Ciò offre ai proprietari di una MINI, di una MINI Clubman, di una MINI Cabrio, di una MINI Coupé e di una MINI Roadster un’opzione low-cost per aggiungere una fonte di luce molto efficace ed efficiente alla loro automobile installabile in qualsiasi momento. In termini di qualità, luminosità e profondità, i proiettori in aftermarket sono identici alla luce a xenon disponibile per MINI come equipaggiamento speciale e montata in fabbrica. Offrono anche una durata molto più lunga e un consumo inferiore di energia rispetto alle luci alogene di serie. Un’altra novità nella gamma degli accessori esterni è costituita dalla luce diurna a Led, anch’essa progettata per essere montata in aftermarket. Una soluzione innovativa sia tecnologicamente sia visivamente che si presenta come un abbinamento di fendinebbia, luce laterale e luce diurna, il tutto con tecnologia Led.

Altre novità che si aggiungono al programma Original MINI Accessories comprendono il sistema di navigazione portatile XL con display da 4,3 pollici, avviso integrato TMC Premium di traffico, nonché un innovativo supporto per la sua installazione sul cruscotto di tutti i modelli MINI.

mini seggiolinoI nuovi sedili MINI per bambini offrono una sicurezza ed un comfort ancora maggiori per i più piccoli. Essi sono disponibili in tre versioni che coprono le fasce di età tra 0 e 12 anni. I modelli MINI Baby Seat 0+ e MINI Junior Seat 1 sono entrambi montati con un sistema di fissaggio ISOFIX, mentre il MINI Junior Seat 2/3 è dotato di attacchi per il punto di ancoraggio ISOFIX. In tutte le varianti di sedili, vi sono innovativi cuscini ad aria integrati per proteggere la testa dei bambini dalle sollecitazioni laterali. I nuovi sedili MINI per bambini vengono offerti in due versioni di colore. Oltre ad una moderna interpretazione del motivo tradizionale della Union Jack con look vintage, è disponibile anche il colore Vivid Green.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Fiat 500 Collezione

Fiat 500 Collezione: parte dalla Design Week di Milano il tour europeo

Tempo di lettura: 2 minuti. Come annunciato, ieri la Fiat 500 Collezione ha debuttato in anteprima nazionale alla Milano Design Week. …

something