in

MINI partner dell’Italy Major Premier Padel

Tempo di lettura: 2 minuti

MINI consolida il legame con il mondo del Padel supportando la tappa italiana del Premier Padel, che si terrà dal 21 al 29 maggio al Parco del Foro Italico a Roma.

San Donato Milanese. MINI, partner della Federazione Italiana Tennis (FIT), aggiunge un tassello al suo impegno a supporto del Padel, supportando l’Italy Major Premier Padel, uno dei quattro tornei più importanti del nuovo circuito Premier Padel, organizzato dalla Federazione Internazionale Padel (FIP) e Qatar Sports Investment (QSI) con il supporto della Professional Padel Association (PPA), l’associazione dei giocatori professionisti di questo sport.

La tappa italiana del torneo si svolgerà proprio nel magnifico Parco del Foro Italico, dal 21 al 29 maggio 2022, con le qualificazioni che hanno avuto luogo il 21 e il 22 maggio.

Un nuovo capitolo fondamentale nella storia del nostro sport: un nuovo campionato che vede la globalizzazione del Padel pienamente supportato dai principali giocatori del mondo.

Nel tabellone a 56 posti entreranno praticamente tutte le migliori coppie della classifica del ranking FIP. Grazie a questo torneo, l’Italia entra così nel ristretto numero di nazioni scelte dalla FIP per organizzare i suoi eventi più importanti.

Questa è una conferma di quanto il Padel sia diventato popolare ad ogni livello e una risposta alle aspettative delle centinaia di migliaia di tesserati, praticanti e semplici appassionati. L’affinità tra MINI e il Padel si fonda sulla comunanza di valori quali inclusione, disciplina, partecipazione, sostenibilità, competitività ed emozione.

Che sia su campo o su pista, queste due realtà anticipano i trend puntando su giovani emergenti. Il tutto senza rinunciare all’adrenalina e all’alto livello di coinvolgimento che chi guida una MINI o gioca a Padel sperimenta.

“MINI è orgogliosa di supportare ulteriormente il Padel, grazie alla partnership con la Federazione Italiana Tennis – dichiara Stefano Ronzoni, Head of MINI Italia – e di accompagnare la crescita e l’affermazione in Italia di una disciplina sportiva che, attraverso la rivoluzione delle dinamiche sportive associate al tennis, riflette profondamente i valori del brand”.

“Il Padel è diventato un’occasione di incontro e di ritrovo – prosegue Stefano Ronzoni, Direttore MINI Italia. Uno sport che coinvolge persone di tutte le età, senza distinzioni, accumunate da un’unica passione. Questi sono i valori che MINI condivide con questo sport emergente. “We are all different, but pretty good together” è il claim di MINI, che rappresenta l’obiettivo di creare un futuro inclusivo, in cui tutti quanti possano esprimersi nel migliore dei modi, tenendo sempre a cuore le peculiarità e le differenze di ciascuno”.

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Auto sportive 2022 incentivi: i modelli che non ti aspetti con il bonus green

    Arriva la Daytona SP3 di Lego Technic, la prima creata dal Centro Stile Ferrari