lunedì, 1 Giugno 2020 - 10:26
Home / Notizie / Attualità / Autocertificazione Coronavirus FASE 2 – Dal 18 maggio per uscire dalla regione
Autocertificazione 26 marzo download

Autocertificazione Coronavirus FASE 2 – Dal 18 maggio per uscire dalla regione

Tempo di lettura: 3 minuti.

Per la sesta volta è cambiato il modulo di autocertificazione per viaggiare durante questo periodo di emergenza Coronavirus, ma ogni aggiornamento che viene registrato nella Gazzetta Ufficiale comporta qualche piccolo cambiamento. Siamo giunti a una nuova versione del modulo di autocertificazione del secondo momento della Fase 2 dal 18 maggio 2020 al 3 giugno 2020, l’ultima approvata ufficialmente dal Governo. Dal 18 maggio, infatti, l’autocertificazione è necessaria solamente più per lo spostamento da regione a regione.

Bisogna dunque essere sempre aggiornati in caso di controlli delle forze dell’ordine e vi consigliamo di scaricare l’autocertificazione in PDF, editabile direttamente da PC, fornita dal Governo e presente qui sotto, per non incorrere in problematiche.

SCARICA MODULO AUTOCERTIFICAZIONE CORONAVIRUS FASE 2 MAGGIO GIUGNO 2020

Ricordiamo che si può anche compilare a mano un foglio bianco senza bisogno di stampare l’autocertificazione da Covid-19 ufficiale, soprattutto per chi è impossibilitato alla stampa. Nella peggiore delle ipotesi, le FDO ve lo faranno compilare sul momento.

Modulo autocertificazione Coronavirus valido per la Fase 2 dal 18 maggio al 3 giugno

Poche le novità tangibili riguardo il modulo aggiornato al 18 maggio come si può evincere direttamente dal modello di autodichiarazione che vi abbiamo riportato in maniera testuale qui di seguito, in modo che l’autocertificazione Coronavirus valida dopo il 18 maggio sia liberamente editabile e modificabile da chi ne ha necessità.

AUTODICHIARAZIONE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 D.P.R. N. 445/2000

Il sottoscritto ________________________________________________________ , nato il ____ . ____ . _____a ____________________________________ (______), residente in _______________________________________(______), via ________________________________ e domiciliato in_____________________________

(______), via ________________________________________, identificato a mezzo __________________________nr. _____________________________________, rilasciato da _____________________________________________in data ____ . ____ . _____ , utenza telefonica ________________________ , consapevole delle conseguenze penali previste in caso di dichiarazioni mendaci a pubblico ufficiale (art. 495 c.p.)

DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ

➢ di non essere sottoposto alla misura della quarantena ovvero di non essere risultato positivo al COVID-19(fatti salvi gli spostamenti disposti dalle Autorità sanitarie);

➢ che lo spostamento è iniziato da ________________________________________________________________

(indicare l’indirizzo da cui è iniziato) con destinazione _______________________________________________

➢ di essere a conoscenza delle misure di contenimento del contagio vigenti alla data odierna ed adottate ai sensi degli art. 1 e 2 del dl 25 marzo 2020, n.19, concernenti le limitazioni alle possibilità di spostamento delle persone fisiche all’interno di tutto il territorio nazionale;

➢ di essere a conoscenza delle ulteriori limitazioni disposte con provvedimenti del Presidente delle Regione ______________________________ (indicare la Regione di partenza) e del Presidente della Regione ______________________________ (indicare la Regione di arrivo) e che lo spostamento rientra in uno dei casi consentiti dai medesimi provvedimenti _____________________________________________________________(indicare quale);

➢ di sapere delle sanzioni previste dall’art. 4 del decreto 25 marzo 2020, n. 19;

➢ che lo spostamento è determinato da:

o – comprovate esigenze lavorative;

o – assoluta urgenza;

o – situazione di necessità;

o – motivi di salute.

A questo riguardo, dichiara che ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

_______________________

Data, ora e luogo del controllo

Firma del dichiarante

L’Operatore di Polizia

Abbiamo pensato che potesse essere molto utile anche poterlo leggere anche al di fuori del classico PDF, per poterlo compilare più facilmente, copiando e incollando in un file di testo tradizionale.

Aggiornamento 18 maggio 2020:

Autocertificazione Coronavirus Fase 2 maggio-giugno 2020: l’autocertificazione è per lo spostamento da regione a regione

Sono arrivate le disposizioni ufficiali che comunicano che dal 18 maggio al 3 giugno è ancora necessaria una autocertificazione per la Fase 2, ma è limitata allo spostamento da regione a regione.

Nuova Autocertificazione Coronavirus Fase 2 maggio 2020 Download in Word

Ecco, infine, il link diretto per il download del modulo valido per la autocertificazione Fase 2 in vigore dal 18 maggio al 03/06/2020, in PDF editabile, che rende inutile la versione in Word:

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

stefano ronzoni

Mini Cooper SE: la risposta di Mini al Coronavirus

Abbiamo parlato della novità assoluta di Mini, la Cooper SE elettrica, con chi la conosce …