sabato, 19 Settembre 2020 - 3:35
Home / Notizie / Motorsport / Monster Energy Monza Rally Show: oggi il via all’adrenalina

Monster Energy Monza Rally Show: oggi il via all’adrenalina

Tempo di lettura: 2 minuti.

Con le verifiche tecniche e sportive e il tradizionale shakedown, è ufficialmente iniziato il weekend del Monster Energy Monza Rally Show. Un fine settimana ricco di emozioni come da anni questa manifestazione è capace di trasmettere, grazie ai tanti campioni presenti, provenienti da diverse discipline e decisi ad ottenere il miglior risultato possibile.

Tra i più attesi, oltre a Valentino Rossi, c’è anche Antonio Cairoli. L’otto volte campione del mondo di Motocross è alla sua terza partecipazione al rally brianzolo e l’obiettivo, parola del messinese, sarà quello di guadagnare per la prima volta il podio dopo l’ottima sesta piazza conquistata nel 2014.

Nel corso della giornata tutti i piloti hanno preso confidenza con l’asfalto monzese nel corso delle prove libere, antipasto del grande show che inizierà domani con la presentazione in griglia di partenza dalle 14.51, tre vetture al minuto, e con l’inizio della prima Prova Speciale alle 15.55. Apripista per venerdì e sabato saranno Luca Filippi e Steve “Buggsy” Biagioni, Gigi Galli per domenica.

Per gli appassionati uno spettacolo in pista, ma anche fuori grazie al Paddock Village, come sempre ricco di attività e di personaggi e all’Exhibition Area, un padiglione espositivo ideale per conoscere da vicino diverse realtà. All’interno dell’area sarà possibile ammirare splendide vetture come la Mercedes AMG GLE 63 Coupè brandizzata “Eni i-Sint” e le Fiat Abarth 695 biposto (da noi provata) e 500 R3T; ci si potrà iscrivere inoltre alla Fondazione Marco Simoncelli e aderire alle iniziative per la raccolta fondi per la realizzazione di un centro d’accoglienza per ragazzi disabili e si potrà respirare l’atmosfera dei rally più leggendari con proiezioni video e molto altro.

Liste engagés Monza Rally Show 2015

Attesi moltissimi tifosi, spinti dalla passione per il motorsport, dal tifo per Valentino Rossi, anche quest’anno tra i favoriti, per Thierry Neuville e Paolo Andreucci, per l’amore dell’Autodromo che con il rally conclude le attività su pista 2015.

Domani biglietto di ingresso unico (10 euro), mentre per sabato e domenica i prezzi vanno dai 25 euro (intero) ai 14 euro (ridotto per Soci Automobile Club Milano e ragazzi 12-17 anni). Abbonamento 3 giorni a 32 euro. Parcheggio gratuito negli spazi riservati.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

esuberi ferrari

Ferrari e budget cap: 300 dipendenti sarebbero a rischio esubero

Che non tiri una bella aria a Maranello, specie dopo le recenti dichiarazioni di Camilleri …