venerdì, 3 Luglio 2020 - 13:19
Home / Notizie / Tuning e prodotti / Mopar Restart: un programma completo sempre al servizio dei clienti
MOPAR-Prime-igienizzazione

Mopar Restart: un programma completo sempre al servizio dei clienti

Tempo di lettura: 4 minuti.

Piano piano si sta tornando alla vita di tutti i giorni, anche se il concetto di “normalità” è cambiato. Questo Mopar lo sa e, dopo essere stata protagonista attiva anche durante il Coronavirus, oggi continua a scendere in campo ogni giorno al fianco dei propri clienti assicurando la consueta professionalità e dedizione della rete di assistenza dei Brand Fiat, Lancia, Abarth, Fiat Professional, Alfa Romeo e Jeep.

Nasce così il programma “Mopar Restart”, dedicato a una ripartenza graduale e in sintonia con le disposizioni governative approntate nelle tre fasi dell’emergenza.

Fase 1: il supporto con servizi innovativi delle Officine Autorizzate

In realtà le concessionarie e le officine di FCA non sono mai state chiuse completamente, in quanto hanno operato da remoto, in linea con le disposizioni governative, con riscontro positivo da parte dei clienti. Ad esempio, in occasione della Fase 1, il marchio Mopar ha messo in atto azioni concrete per supportare, attraverso la propria rete di Officine Autorizzate, quei cittadini che, pur nell’emergenza sanitaria, stavano operando per il bene della comunità e necessitavano di un veicolo in perfette condizioni.

Non solo, al fine di garantire il massimo sostegno in caso di estrema necessità, durante il periodo di blocco, sono stati attivati gratuitamente, e in via del tutto eccezionale, i servizi di Pick Up & Delivery – il servizio di presa e riconsegna veicolo a domicilio per interventi di manutenzione e riparazione urgenti e necessari – e quello di Officina Mobile, il servizio di intervento a domicilio per il riavviamento dei veicoli in caso di batteria scarica. Non ultimo, Mopar ha rassicurato tutti i propri clienti con garanzia contrattuale FCA, piani di garanzia estesa FCA e piani di manutenzione in scadenza durante il periodo di blocco. Per questi casi infatti, la scadenza della copertura o il periodo di tolleranza per l’effettuazione del tagliando sono stati prorogati da FCA su base volontaria fino al mese successivo alla data di termine del blocco.

Fase 2: il contributo Mopar per la ripartenza di concessionarie e punti assistenziali

Come sappiamo il 4 maggio, con la Fase 2, sono ripartite alcune attività produttive, tra cui la Rete di vendita e post-vendita di FCA che si è dimostrata subito pronta ad accogliere i propri clienti in piena sicurezza grazie alla regolare igienizzazione di ogni showroom e officina, la messa a disposizione dei Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) per personale e clienti e modalità specifiche per gli accessi, test drive e interventi riparativi.

Il 4 maggio è stata anche la data ufficiale di lancio del nuovo pacchetto D-Fence by Mopar sulle nuove versioni ibride di Fiat 500 e Panda. Il Pack, oggi disponibile sull’intera gamma Fiat, è composto da tre dispositivi: il filtro abitacolo Prime ad alta performance, l’Air Purifier con filtro HEPA e la lampada UV-C. Partiamo dal purificatore d’aria portatile, dotato di filtro HEPA, che sanifica l’aria all’interno del veicolo in pochi minuti. In particolare, aiuta a filtrare pollini e micro-particelle (PM 2.5) e ad eliminare i gas tossici, oltre a eliminare fino al 98% dei batteri. Infine, la lampada UV-C aiuta a igienizzare tutte le superfici all’interno dell’auto eliminando fino al 99% dei batteri, grazie al sistema di sterilizzazione UV-C. Inoltre, è dotata di tecnologia plug&play.

Fase 3: Kit igienizzazione PRIME, il “nuovo paradigma del benessere”

Dai primi giorni di giugno è disponibile il Kit igienizzazione PRIME di Mopar che offre un servizio di sanificazione completo e specifico per l’abitacolo. È proprio su questo che ci si è focalizzati con la nuova campagna di sensibilizzazione firmata da Armando Testa e che comunica l’igienizzazione dell’ambiente in cui viviamo come il “nuovo paradigma del benessere”. In particolare, poiché germi, funghi e batteri possono accumularsi all’interno del sistema di climatizzazione, rendendo malsana l’aria all’interno dell’abitacolo, è importante igienizzare l’intero impianto di climatizzazione e sostituire il filtro abitacolo ad ogni tagliando, ogni 15.000 km o almeno una volta all’anno, soprattutto se a bordo ci sono bambini, anziani o soggetti a rischio.

Inoltre, grazie alla gamma PRIME by Mopar è disponibile il nuovo filtro abitacolo ad alte prestazioni, che grazie a uno speciale trattamento biologico ai polifenoli, riesce a neutralizzare fino al 96% di allergeni, assorbire gas nocivi e polveri sottili (PM 2.5) e bloccare la crescita di muffe e batteri per più del 98%. In questo modo, è possibile assicurare una protezione efficace e completa per tutte le persone a bordo.

Il trattamento include anche l’uso di un evaporatore per la pulizia dell’impianto di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria (HVAC). Naturalmente oltre a tutto questo, i clienti possono contare su altri interventi fondamentali dopo uno stop prolungato, quali cambio gomme, controllo batteria, controllo freni e ammortizzatori

Mopar e FCA Bank insieme: FCA Bank finanzia e Mopar ripara

Grazie alla collaborazione tra FCA Bank e Mopar, a partire dal 1° luglio, i possessori di veicoli del gruppo FCA potranno finanziare presso la Rete di Assistenza FCA i servizi e le riparazioni di cui necessitano.

Si tratta di un modo per continuare a restare vicini ai clienti e agevolarli in questo momento: sarà, infatti, possibile finanziare (in maniera completamente digitale) gli interventi ed i servizi presso la Rete di Assistenza FCA per importi fino a 5.000 euro, scegliendo una durata del finanziamento flessibile da 6 a 48 mesi con zero spese d’Istruttoria e zero spese di incasso rata, TAN Fisso 6,75%, TAEG 7,46%.

“Da sempre siamo al fianco dei nostri clienti ma siamo anche accanto alla nostra rete assistenziale fornendo un contributo concreto alle loro attività quotidiane – spiega Giuseppe Galassi, Head of Marketing and Communication Mopar per la regione EMEA -.  Lo siamo stati durante il lockdown, la ‘Fase 1’, fornendo servizi specifici per coloro che erano in prima linea e necessitavano di un veicolo sempre in perfette condizioni. Lo siamo stati alla ripartenza nella ‘Fase 2’, quando abbiamo reso le nostre concessionarie e officine sicure e pronte ad accogliere il pubblico. E ora lo siamo ancora di più nella ‘Fase 3’ dove si ritorna progressivamente alla vita quotidiana con maggiore attenzione alla sicurezza, all’igienizzazione e alla sanificazione degli ambienti in cui viviamo, inclusi gli abitacoli dei nostri veicoli. Del resto, questa è la missione di Mopar: affrontare qualsiasi evento, anche quello più inaspettato, garantendo massima serenità a chi ogni giorno si affida a noi”.

Francesco Abbruzzesi, Head of EMEA Mopar Service, Parts & Customer Care: “In questi mesi difficili abbiamo dimostrato senso di professionalità e carattere dando vita a un autentico lavoro di squadra al servizio dei clienti e della rete assistenziale. E sono certo che abbia contribuito anche un forte senso di appartenenza al marchio Mopar e ai suoi valori fondanti: Unicità, Originalità, Autenticità, Passione, Fiducia, Dedizione, Innovazione e Sostenibilità. Sono queste le ‘parole-chiave’ che guidano il nostro lavoro quotidiano e che ogni giorno arricchiscono un inestimabile patrimonio di eccellenze forgiato in oltre 80 anni di storia del marchio. E così sarà in futuro e sempre con una forte consapevolezza, rafforzata ancor di più in questi mesi particolari, che si vince solo giocando uniti, qualunque sia il traguardo da raggiungere”.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

sound 488 pista novitec

Ferrari 488 Pista Novitec: il sound del V8 modificato è brutale [VIDEO]

Sound 488 Pista Novitec: grazie al tuning adoperato dai tecnici specializzati dell’azienda tedesca, dal V8 …