in

Multe Covid: quali sono e cosa rischia chi non rispetta lockdown e coprifuoco

multa sospese
Tempo di lettura: < 1 minuto

Come già accadde durante la prima ondata di Covid-19, ad accompagnare le norme sul lockdown, sulle zone rosse e sul coprifuoco, ci sono le cosiddette multe Covid, una serie di sanzioni e denunce dedicate a chi viola le regole. Qual è la multa per chi esce con il coprifuoco? La sanzione per chi è senza mascherina? O, ancora, per chi non ha l’autocertificazione? Proviamo a rispondere.

Le “multe Covid”: cifre e riduzioni

La multe per chi non rispetta le disposizioni del nuovo DPCM di novembre 2020 vanno da 400 a 1.000 euro.

La multa per chi è senza mascherina, all’aperto o al chiuso, si attesta sulle stesse cifre, come per chi è in quarantena precauzionale in attesa dell’esito del tampone. Per loro la sanzione amministrativa parte sempre da un minimo di 400 euro a un massimo di 1.000 euro. Come per la maggior parte delle sanzioni amministrative, anche per le multe Covid, chi paga entro 5 giorni dalla notifica ha diritto a una riduzione della cifra finale.

Ben più grave, invece, chi ha contratto il Covid-19 ma non rispetta l’isolamento, poiché può essere denunciato per “epidemia colposa”. Chi non rispetta queste regole incorre nel penale, con l’arresto da 3 a 18 mesi e una multa da 500 a 5.000 euro.

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    fca e-mobility

    e-Mobility FCA protagonista a e_mob: a che punto è la mobilità elettrica

    campionato italiano gran turismo

    DPCM 3 novembre 2020: non c’è divieto di effettuare gare di motorsport ACI