in

Mustang Mach-E: 10 curiosità sul SUV dal cuore elettrico

Mach-E mustang
Tempo di lettura: 2 minuti

Mustang Mach-E è la prima vettura 100% elettrica dell’Ovale Blu in arrivo verso la fine dell’anno. Ford ha raccolto 10 elementi distintivi che caratterizzano il SUV dalle linee eleganti e dai tratti muscolosi, come la sportiva di cui porta simbolicamente il nome. Volete sapere quali?

Da sempre Mustang è sinonimo di libertà, progresso, prestazioni e anticonformismo. Questi stessi valori vengono, ora, reinterpretati per un futuro elettrico volto non solo al rispetto dell’ambiente ma anche alle crescenti esigenze dei clienti. Il primo frutto di questo lavoro è proprio Mustang Mach-E, realizzato dal nuovo ramo aziendale Ford Team Edison in onore dell’inventore Thomas Edison nonché grande amico di Henry Ford. Di seguito le 10 curiosità del “muscle SUV” mentre qui potete trovare il configuratore. 

Ricarica ad alta velocità

Mustang Mach-E può percorrere fino a 93 km dopo aver ricaricato la batteria per 10 minuti presso le colonnine IONITY. Questo SUV con il cuore Mustang garantisce un’autonomia massima fino a 600 km.

Mustang Mach-E può essere ordinata online

È possibile ordinare e personalizzare online Mach-E, l’elettrica dell’Ovale Blu che incarna completamente lo spirito di Mustang.

Le chiavi sono un oggetto ormai superato

Mustang Mach-E è in grado di riconoscere lo smartphone quando ci si avvicina, sbloccare le porte e procedere all’accensione senza mai togliere il dispositivo dalla tasca.

Mustang Mach-E è il primo progetto del Ford Team Edison

Ford ha creato un nuovo ramo aziendale, “un’azienda nell’azienda” dedicata allo sviluppo di veicoli elettrici, che si chiama Team Edison, come lo storico scopritore della lampadina e dell’applicazione di massa dell’energia elettrica.

Gli aggiornamenti over-the-air mantengono Mustang Mach-E sempre aggiornata                  

Ford ha anticipato il futuro dell’auto, consentendo a Mustang Mach-E di ricevere aggiornamenti per ogni cosa, dal sistema di attivazione vocale alle performance fino alle tecnologie di assistenza alla guida.

Pluripremiato design degli interni   

Mustang Mach-E è dotata di un sistema audio B&O con diffusori perfettamente integrati nella parte superiore del cruscotto, come la soundbar. Questo design minimalista ha già vinto l’IF Design Award.

Vetro high-tech 

Il tetto panoramico è dotato di uno speciale rivestimento con protezione a infrarossi che mantiene l’abitacolo più fresco in estate e più caldo in inverno. Inoltre, uno strato nel vetro aiuta a proteggere dai raggi ultravioletti.

Chiacchierare con Mustang Mach-E

Il nuovo sistema di riconoscimento vocale può utilizzare l’elaborazione della voce per comprendere i comandi di conversazione come: “Indicami il miglior ristorante tailandese”. Inoltre, è in grado di apprendere dalle abitudini dell’utente per offrire un’esperienza più personalizzata.

Scegliere l’esperienza di guida su Mustang Mach-E in base all’umore

Esistono tre modalità di guida: Whisper, Active e Untamed, ognuna con driving dynamics specifici e arricchiti da un’esperienza sensoriale distintiva, come l’illuminazione interna e le animazioni nel pannello di controllo.

Mustang Mach-E è completamente nuova, ma nel nome c’è l’heritage Ford

Il nome “Mach” è stato utilizzato per edizioni speciali di Ford Mustang dagli anni ’60. È stato originariamente utilizzato per Mustang Mach 1, un’auto che “sembrava potesse rompere la barriera del suono”.

Dì la tua

ibrido plug-in kia

Kia ottiene ottimi risultati con la gamma elettrificata nonostante il calo di immatricolazioni europee

eldorado 1959

Una Cadillac Eldorado Biarritz del 1959 è stata messa all’asta dalla RM Sotheby’s