venerdì, 20 luglio 2018 - 16:18
Home / Archivio / Nasce l’Alpine Advisory Board
Foto by Renault

Nasce l’Alpine Advisory Board

Tempo di lettura: 2 minuti.

Buone notizie per gli amanti delle auto sportive, il matrimonio tra la Alpine e la Caterham pare prendere forma!

In vista del rilancio dello storico marchio e a seguito dell’annuncio della creazione della nuova Société des Automobiles Alpine Caterham, infatti, è stato deciso di costituire un comitato consultivo battezzato “Alpine Advisory Board”, posto sotto la direzione di Carlos Tavares, Direttore Delegato alle Operazioni di Renault.

Tale organo avrà la missione di consigliare e assistere la Direzione Generale di Renault e quella della Société des Automobiles Alpine Caterham nella gestione del posizionamento della Marca e di accompagnare la gestazione del futuro veicolo, fino al suo lancio. I suoi rappresentanti sono stati selezionati in funzione delle loro competenze e conoscenze, e del coinvolgimento nella storia della Marca e dei suoi prodotti.

L'”Alpine Advisory Board” è composto da Jean-Charles Rédelé, concessionario Renault e figlio del fondatore della Marca, Jean Rédelé; Jacques Cheinisse, ex responsabile commerciale e direttore sportivo di Alpine; Jean-Pierre Limondin, ex ingegnere Alpine incaricato, in particolare, delle fabbricazioni con licenza; Alain Serpaggi, ex pilota di auto da corsa e collaudatore di Alpine; Bernard Darniche, uno dei “moschettieri” dell’équipe Alpine, che ha vinto, nel 1973, il primo Campionato del Mondo dei Rally; Michèle Mouton, ex pilota Alpine dal 1974 al 1977; Hervé Charbonneaux, collezionista e pilota Alpine nelle corse di veicoli storici; Olivier Lamirault, concessionario Renault a Chartres, fortemente coinvolto nell’avventura commerciale di Alpine, quale ex pilota Alpine e partecipante, ai nostri giorni, a corse di veicoli storici su Alpine; Chris Vissher, concessionario Renault e specialista Alpine e Renault Sport a Rotterdam (Paesi Bassi); Tom Mautner, ex pilota di rally, ex concessionario Renault e Alpine a Londra e collezionista (Gran Bretagna).

Dal lato Renault, oltre a Carlos Tavares, saranno membri del comitato anche Philippe Klein, Direttore Piano Prodotto Programma del Gruppo Renault; Christian Pouillaude, Direttore Marca Renault; Bernard Ollivier, Presidente Direttore Generale della Société des Automobiles Alpine Caterham; Jean-Jacques Delaruwière, rappresentante della Direzione della Comunicazione di Renault, che assicura le funzioni di segreteria.

Tale comitato consultivo si riunirà, in linea di massima, due volte l’anno: la prima riunione si terrà tra poche settimane.

Autore: Andrea Fiorello

Potrebbe interessarti

Binomio al vertice per DS Virgin Racing nella tappa argentina della Formula E

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Team DS Virgin Racing sbarca fiducioso in America del Sud per l’ePrix di Buenos …

something