in

Nico Rosberg in pista a Fiorano con la Ferrari Monza SP2 [VIDEO]

Nico Rosberg
Tempo di lettura: 2 minuti

Visita d’eccezione, a Maranello, per l’ex campione del mondo Nico Rosberg. Ritiratosi dalla F1 con la corona di campione del mondo, a fine 2016, da allora il pilota tedesco si è “riciclato” come YouTuber: in tre anni, i suoi follower sono cresciuti fino a toccare quota 662.000, sicuramente molti grazie ai contenuti pubblicati settimanalmente dalla star tedesca.

Il bello è che, nonostante sia stato un simbolo, vincente, per la Stella di Stoccarda, come lui tanti altri piloti hanno sempre in testa una cosa sola: guidare per la Ferrari. Se per Rosberg le porte della Scuderia non si sono mai spalancate, (anche se si aprì un mezzo discorso per il dopo Massa nel 2013), non sono infatti un segreto le voci che vorrebbero Hamilton concludere la carriera al servizio della Scuderia, ma questo è un altro discorso.

Torniamo al simpatico poliglotta pilota tedesco. Arrivato a Maranello, prima di cimentarsi con la Monza SP1, una delle “Icone” che la Casa di Maranello ha presentato al Salone di Parigi del 2018, Nico Rosberg visita il Museo Ferrari, spendendo parole al miele per tutto quello che gli capita davanti agli occhi. Significativa la sua sosta davanti all’effige di Michael Schumacher, suo ex compagno di squadra, nella stanza dedicata alle vetture di F1 campioni del mondo.

Pausa pranzo al ristorante Montana, giusto per restare leggeri con un bel piatto di spaghetti alla bolognese, ed è ora di indossare il casco Jet per entrare nell’abitacolo della Monza SP1. Prima però, un giretto sulla Ferrari F8 Tributo, giusto per scaldarsi, e una rapida visita alle catene di montaggio dove le 488 Pista attendono di essere completate.

Nico Rosberg
Un frame del video: Nico Rosberg, al volante della F8 Tributo, varca i cancelli della “fabbrica”

Quando la Monza SP1 ti attende e non vedi l’ora di salirci…

Indossato il casco (imprestato dal collaudatore Ferrari Raffaele de Simone) ecco Nico Rosberg entrare in pista, a Fiorano, con la hypercar aperta con il V12 da 810 CV. Inutile sottolineare le doti di guida di un ex pilota di F1…il resto lo lasciamo al video di copertina!

Dì la tua

Skoda Octavia RS iV

La nuova Skoda Octavia RS sarà ibrida plug-in: la vedremo a Ginevra?

Colonnine di ricarica veloce Ionity

Ionity aumenta il prezzo di ricarica ultra veloce a 0,79 euro/kWh