in

Nissan Ariya 2020: Listino Prezzi, Dimensioni, Interni, Motori

ariya
Tempo di lettura: 4 minuti

Nissan Ariya 2020 è il nuovo crossover coupé 100% elettrico del Brand che inaugura una nuova era per i veicoli elettrici Nissan. Ecco le prime informazioni riguardanti le dimensioni, gli esterni, gli interni, i motori, i prezzi e le opinioni della nuova full electric giapponese.

Prezzi della Nissan Ariya 2020

Attualmente non sono ancora stati svelati i prezzi della Nissan Ariya, maggiori dettagli su disponibilità e prezzi in Europa saranno disponibili nei prossimi mesi.

Dimensioni nuova Nissan Ariya 2020

Il nuovo crossover giapponese del Marchio Nissan Ariya si presenta con le seguenti dimensioni: 4,56 m di lunghezza, 1,85 m di lunghezza, 1,66 m di larghezza e passo di 2,78 m. Realizzata sulla nuova piattaforma EV sviluppata dall’Alleanza Nissan-Renault, Nissan Ariya è la massima espressione della Nissan Intelligent Mobility, la strategia del Brand che si propone di migliorare il fascino dei propri veicoli e raggiungere l’obiettivo di un futuro a zero emissioni e zero incidenti fatali.

ariya

Esterni della nuova Nissan Ariya 2020

Nissan Ariya combina estetica e funzionalità. Il design sottolinea una significativa ridefinizione della filosofia progettuale Nissan che si basa su quello che il Brand chiama Futurismo Giapponese Senza Tempo. La parte anteriore della Nissan Ariya appare fluida e continua, con una nuova forma “shield” che incorpora il modello kumiko giapponese tradizionale 3D e protegge le tecnologie di rilevamento per le funzioni ProPilot e per l’Intelligent Key. Il logo Nissan, ridisegnato, è posizionato al centro della griglia ed è illuminato dai 20 LED che lo compongono. La parte inferiore dello shield è delimitata da un bordo sottile che si illumina insieme al logo quando Nissan Ariya è accesa.

Lateralmente, gli esterni di Nissan Ariya sembrano fendere l’aria grazie a una linea del tetto bassa ed elegante mentre i cerchi in alluminio da 19” a cinque razze (disponibili anche da 20” in funzione dell’allestimento) conferiscono alla vettura un senso di dinamicità e sportività. Sul posteriore, Nissan Ariya è caratterizzata da un montante a “C” decisamente inclinato che si fonde con il ponte, le luci posteriori sono sagomate a forma di lama e sono presenti diversi altri elementi luminosi sul parafango e sull’ala montata in alto. La colorazione esterna è stata sviluppata appositamente two-tone rame, a richiamo dei colori dell’alba, ma Ariya è disponibile anche in sei combinazioni bicolore (tutte con tetto nero) e quattro colorazioni full-body.

Interni nuova Nissan Ariya

L’abitacolo interno della Nissan Ariya è stato progettato per offrire massima efficienza e massimo comfort. La silenziosità tipica dei veicoli elettrici, unita all’uso di materiali fonoassorbenti, rende l’abitacolo particolarmente confortevole. Il cruscotto minimalista di Ariya si fonde con la forma dell’abitacolo e con le portiere ed è privo di pulsanti e interruttori. Le funzioni di controllo del clima sono integrate nella parte centrale sotto forma di interruttori touch, che vibrano quando vengono toccati e appaiono solo quando l’auto è accesa.

Sul cruscotto centrale si trova un vano oggetti e un ripiano pieghevole. Il tavolo a scomparsa, inoltre, trasforma l’abitacolo in un ufficio mobile. La posizione della consolle centrale può essere regolata in base alle esigenze del guidatore e il nuovo cambio si adatta al palmo della mano garantendo una posizione di guida rilassata con controlli a portata di mano. Il quadro strumenti si compone di un display da 12,3” e di un secondo display centrale della stessa misura, allineati fra loro orizzontalmente. Nissan Ariya dispone anche di un head-up display tra i più grandi della sua categoria. (la foto seguente presenta una vettura con guida a destra)

Motori Nissan Ariya 2020

Nissan Ariya è mossa da un doppio motore elettrico nonché da un sistema di trazione integrale caratterizzato da un’innovativa tecnologia di controllo indipendente delle ruote chiamata e-4ORCE. Oltre alla ripartizione ottimale della coppia sull’asse anteriore e posteriore, il sistema applica un controllo indipendente su ciascuna delle quattro ruote. Questo permette di seguire le curve con minime correzioni dello sterzo.

Per il mercato sono previste cinque diverse versioni di Nissan Ariya, sia a trazione integrale che a due ruote motrici. Abbiamo la prima versione a trazione anteriore da 63 kWh, altre due (sempre a due ruote motrici) da 87 kWh e due versioni a trazione integrale e-4ORCE rispettivamente da 63 kWh e 87 kWh.

Opinioni sulla Nissan Ariya 2020

Nissan Ariya 2020 dispone di tre diverse modalità di guida che permettono di adattare la vettura a tutti gli stili di guida e alle diverse circostanze: Standard, Sport ed Eco. I modelli e-4ORCE includono anche la modalità Snow.

La distribuzione bilanciata del peso, circa 50/50 su asse anteriore e posteriore, grazie alla posizione della batteria, permette un comportamento votato alla sportività che dovrà però fare i conti con il peso di questa tipologia di vetture, gravato dalla presenza delle batterie.

La forma aerodinamica del sottoscocca piatto contribuisce alla stabilità di guida, mentre il corto raggio di sterzata rende la vettura facilmente manovrabile anche su strade strette e parcheggi. Nissan Ariya dispone del sistema di assistenza avanzata alla guida ProPilot che aiuta il conducente a mantenere la vettura centrale nella corsia, a muoversi nel traffico autostradale e a mantenere una velocità e una distanza prestabilite dal veicolo che precede.

Inoltre, una volta raggiunta la destinazione, è in grado di riconoscere uno spazio libero e guidare il veicolo al suo interno. Diversi altri sistemi di assistenza sono presenti su Nissan Ariya: e-Pedal, che permette di accelerare e decelerare utilizzando solo il pedale dell’acceleratore, caratteristica peculiare di un’elettrica, e Nissan Safety Shield, che comprende Intelligent Around View Monitor, Sistema Intelligente di Avviso Collisione Frontale, Sistema Intelligente di Frenata d’Emergenza e Sistema Automatico di Frenata d’Emergenza Posteriore. Su superfici a bassa aderenza, i freni vengono azionati contemporaneamente al motore, permettendo a tutte e quattro le ruote di rallentare il veicolo in modo sicuro. Infine, grazie all’innovativo sistema di connettività, è possibile interagire con Ariya da remoto per controllare lo stato della batteria e altre funzioni.

Dì la tua

prove libere gp ungheria

Prove libere GP Ungheria 2020: dominio Mercedes, ma la pioggia regala un sorriso a Vettel

Nissan GT-R 1.400 CV velocità massima

Velocità massima Nissan GT-R da 1.400 CV: a oltre 330 km/h [VIDEO]