in

Nissan GT-R Track Edition: a partire da 118.900 €

Tempo di lettura: < 1 minuto

Per gli amanti della Nissan GT-R la storia di questa iconico modello prosegue con un altro capitolo: è in arrivo la GT-R Track Edition, ancora più cattiva della GT-R di serie.

Realizzata dal team specializzato Nismo, ovvero la divisione motorsport della casa giapponese, la GT-R Track Edition parte da un prezzo di € 118.900 e si posizione leggermente al di sotto della ammiraglia della serie, la GT-R Nismo, un vero mostro da pista.

Le modifiche hanno interessato le speciali sospensioni Bilstein Damptronic®, un sistema progettato per ottimizzare la stabilità in rettilineo ed in curva. Per incrementare la resistenza al rollio e ridurre il peso è stata aggiunta una nuova barra stabilizzatrice alleggerita. L’assetto è stato rivisto con l’introduzione delle ruote in alluminio forgiato da 20” Nismo Racing Black e i relativi pneumatici con spalla ultra ribassata.  I sedili Recaro variano insieme ad altri optional a seconda dei mercati ma per tutti i fortunati possessori della sportiva giapponese non mancherà la targhetta Track Edition in fibra di carbonio fissata sul cruscotto.

A bordo non mancherà il nuovo NissanConnect, con touchscreen da 8’’ e un impianto audio Bose® a 11 altoparlanti mentre il rumore da sotto il cofano arriverà dal V6 da 3.8 doppio turbo capace di sprigionare 570 CV e una coppia di 637 Nm, motore montato a mano da un tecnico specializzato che si occuperà personalmente dell’assemblaggio di ogni singolo motore. Prime consegne previste agli inizi di novembre.

Dì la tua

La McLaren P1™ arriva in versione elettrica…ma non per tutti

smart festeggia i due milioni di esemplari venduti