in

Nissan Juke Hybrid: prezzo, dotazioni, allestimenti

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono partire le vendite della nuova Nissan Juke Hybrid, mossa da un powertrain ibrido di tipo full disponibile sui tre allestimenti N-Connecta, N-Design e Tekna.

Vediamo, nel dettaglio, prezzi, allestimenti e dotazioni della Nissan Juke Hybrid

Prezzo Nissan Juke Hybrid

Il prezzo della Nissan Juke Hybrid parte dai 30.300 euro della N-Connecta, seguito dai 31.500 euro della N-Design e dai 32.860 euro dell’ultimo allestimento N-Tekna.

Il powertrain delle Nissan Full Hybrid consta di un propulsore termico 1.6 l 4 cilindri da 94 CV e una componente elettrica dall’equivalente di 49 CV, ma capace di erogare 205 Nm.  Nel complesso la potenza tocca i 143 CV, mantenendo i consumi tra i 5 e i 5,2 l/100 km, afferma Nissan. Visto il prezzo della Nissan Juke Hybrid, torniamo a parlare di tecnica: la nuova batteria da 1,2 kWh, alla base del funzionamento del suo sistema full hybrid, permette all’auto di partire sempre in modalità elettrica, raggiungendo i 55 km/h senza usare il termico. Per ridurre gli attriti interni il cambio multi-mode non ha la frizione e come sincronizzatore usa un attuatore elettrico gestito da due motori (uno deputato alla trazione e uno ausiliario).

Una particolarità della Juke Hybrid è l’e-Pedal Step, sistema che permette di guidare con un solo pedale aumentando la frenata rigenerativa al rilascio del gas. La decelerazione funziona fino a 5 km/h, dopo di che occorre utilizzare il pedale centrale. 

Allestimenti Nissan Juke Hybrid e dotazioni

Le consegne dei primi esemplari sono previste per settembre 2022, mentre l’equipaggiamento può contare su una ricca dose di tecnologia, tra cui il Nissan Pro Pilot, completo dei sistemi di assistenza alla guida di secondo livello. Nello specifico la N-Connecta di serie vanta cerchi da 17”, fendinebbia, vetri oscurati, compatibilità con l’app di monitoraggio Nissan Connect, display da 7” e retrocamera.

Optando per la Juke N-Design si aggiungono il tetto verniciato a contrasto, i cerchi da 19” ed alcune finiture estetiche più ricercate.

Tra gli allestimenti della Nissan Juke Hybrid il più completo è la Tekna, la cui dotazione è composta da cerchi da 19”, sensori di posteggio anteriori e posteriori, telecamere perimetrali, luci ambientali a Led e il pacchetto Pro Pilot (comprensivo di cruise control adattivo, lane centering system, sensore di angolo cieco, frenata di emergenza automatica in grado di riconoscere pedoni e ciclisti e riconoscimento della segnaletica stradale).

Autore: Nicola Accatino

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Il restomod di Subaru Impreza 22B STI di Prodrive debutterà a Goodwood

    Ford Kuga Hybrid plug-in: consumi, prezzo, dimensioni, prova su strada