lunedì, 16 luglio 2018 - 6:52
Home / Archivio / Nissan LEAF raggiunge quota 100.000
Autoappassionati

Nissan LEAF raggiunge quota 100.000

Tempo di lettura: 2 minuti.

Nissan annuncia la vendita della sua centomillesima auto elettrica Nissan LEAF. Il record è stato raggiunto con l’acquisto dell’ultimo modello da parte di un dentista britannico.

Uno dei primi clienti ad acquistare una Nissan LEAF fu un monaco buddista rimasto molto stupito dai suoi bassissimi costi di gestione e manutenzione e dalla completa assenza di rumore, vibrazioni ed emissioni.

Dal suo lancio, avvenuto nel dicembre del 2010, Nissan ha registrato un costante aumento delle vendite, segnando un record nel 2013. Nissan LEAF è ora a disposizione dei clienti di 35 paesi, distribuiti in quattro continenti. In Norvegia, l’auto ha scalato le classifiche di vendita, sbaragliando la concorrenza dei tradizionali veicoli a benzina nell’ottobre del 2013.

Nissan LEAF, il primo veicolo a emissioni zero al mondo a essere prodotto su vasta scala, resta l’EV più venduto della storia con una quota di mercato del 45%. Nissan LEAF offre un’accelerazione potente, un funzionamento silenzioso, efficienza energetica e bassi costi di manutenzione. Per soddisfare e rassicurare la clientela, Nissan ha esteso la garanzia standard sulla capacità batteria con una propria garanzia aggiuntiva.

La Casa giapponese ha sviluppato Nissan LEAF per dare vita alla vision aziendale delle “zero emissioni”, a nuove forme di mobilità sicure, divertenti ed eco-compatibili.

Le ricerche di Nissan sulla tecnologia delle batterie agli ioni di litio on-board sono iniziate nel 1992. Dopo aver guidato l’era dell’elettrificazione nel segmento delle autovetture con LEAF, nel corso del 2014 Nissan immetterà sul mercato un veicolo commerciale leggero LCV completamente elettrico (e-NV200). Il veicolo, che sarà venduto in Europa e Giappone, metterà a disposizione delle aziende i vantaggi di una mobilità a emissioni zero, silenziosa ed economica.

A giugno 2014, Nissan parteciperà alla 24 Ore di Le Mans con NISSAN ZEOD RC e tenterà di stabilire il giro più veloce del circuito con un veicolo 100% elettrico a emissioni zero. Nissan è determinata a utilizzare la piattaforma EV per aprire nuove frontiere nel campo dei veicoli commerciali e dell’automobilismo sportivo.

Autore: Matteo Di Lallo

Potrebbe interessarti

Binomio al vertice per DS Virgin Racing nella tappa argentina della Formula E

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Team DS Virgin Racing sbarca fiducioso in America del Sud per l’ePrix di Buenos …

something