lunedì, 6 Luglio 2020 - 22:30
Home / Notizie / Attualità / Norauto e Carglass si uniscono: cresce la gamma di servizi per gli automobilisti
Norauto e Carglass

Norauto e Carglass si uniscono: cresce la gamma di servizi per gli automobilisti

Tempo di lettura: 1 minuto.

Dopo la Francia, è il turno dell’Italia. Visto il successo della partnership al di là delle Alpi, anche in Italia Norauto e Carglass si accordano per offrire all’automobilista una più ampia gamma di servizi su misura e sempre più completi.

Ora, infatti, anche nel nostro Paese si potrà fare un check-up cristalli in uno dei centri Norauto e usufruire allo stesso tempo dei servizi e delle competenze di Carglass per la riparazione e la sostituzione dei cristalli. Nello specifico la collaborazione tra i due brand prevede che siano i tecnici di Norauto ad effettuare la verifica sui cristalli; solo nel caso venga riscontrata un’anomalia, la scheda viene trasferita a Carglass che si occuperà della presa in carico e della manutenzione effettiva.

Norauto Italia può contare oggi su 36 punti vendita dove sono impiegati oltre 800 dipendenti. Tra le ultime aperture ricordiamo quella dello scorso maggio a Piacenza e l’inaugurazione del primo “Norauto Express” a Torino, un nuovo format di servizi per l’auto situato in centro città, che si caratterizza per le dimensioni più contenute sia del negozio sia dell’officina (330 mq) rispetto agli altri Centri Norauto e per il servizio di bici elettriche di cortesia per tutti i clienti che devono lasciare la propria auto presso l’officina anche solo per poche ore.

Carglass, invece, in Italia può avvalersi di una rete vetri composta da 172 centri diretti e 43 affiliati ai quali vanno ad aggiungersi 100 unità mobili per il servizio a domicilio e una rete carrozzeria di 6 centri diretti e oltre 200 centri affiliati. Gli automobilisti italiani, quindi, possono recarsi nei centri Carglass non solo per riparare e sostituire il parabrezza dell’auto, ma anche per riparare qualsiasi genere di danno alla carrozzeria della vettura.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Abarth 695 70° anniversario

Giro d’Europa in 1949 ore: Abarth riparte da Torino per il Grand Tour

Ve lo ricordate? 1949 ore, 7 paesi europei e circa 3.700 km. L’Abarth 695 70° …