sabato, 21 Settembre 2019 - 4:29
Home / Notizie / Novità / Le novità Jeep al Salone di Ginevra 2017

Le novità Jeep al Salone di Ginevra 2017

Tempo di lettura: 3 minuti. Il marchio  presenta per la prima volta in Europa, dopo il debutto a Los Angeles dello scorso novembre, la nuova Jeep Compass e diverse edizioni speciali dei Jeep al Salone di Ginevra 2017suoi modelli proposti in gamma. Il nuovo SUV compatto del marchio Jeep (qui la nostra anteprima, in attesa di raccontarvela Live da Ginevra) offre neanche a dirlo le capacità off-road 4×4 tipiche di ogni Jeep che si rispetti, la possibilità di scegliere tra 17 avanzate combinazioni di motopropulsori a livello globale e le più avanzate dotazioni per la sicurezza e la connettività user-friendly. Jeep al Salone di Ginevra con tre modelli in edizione speciale  Il marchio Jeep al Salone di Ginevra presenta inoltre tre nuovi modelli in edizione speciale, per rispondere al desiderio degli appassionati del marchio di poter accedere a nuove personalizzazioni. L’edizione speciale Wrangler Rubicon Recon Jeep al Salone di Ginevra Debutta per il pubblico europeo del salone di Ginevra e conferisce migliorate performance 4×4 per garantire la massima tenuta sui percorsi off-road più estremi attraverso un aggiornamento dell’assale anteriore e coperture dei differenziali heavy-duty in ghisa. Non mancano poi i cerchi in lega da 18 pollici in Granite Crystal Low Gloss, un Dual Top nero (che comprende le opzioni hard top e soft top) e il cofano Power Dome con doppia presa d’aria e decalcomania nera “Rubicon” con scritte in rosso su entrambi i lati. Jeep Grand Cherokee Night Eagle Jeep al Salone di Ginevra Il modello in edizione speciale Night Eagle rende ancora più esclusivo il design della Grand Cherokee, grazie a un aspetto più aggressivo e a una maggiore sportività. Gli esterni sono impreziositi da finiture di colore nero, e l’equipaggiamento offre una dotazione di serie completa. Il “look dark”, uno dei caratteri distintivi della serie speciale Night Eagle, è stato applicato negli ultimi due anni alla Cherokee e alla Renegade, e ora debutta anche sulla Grand Cherokee e sulla Wrangler. La Grand Cherokee Night Eagle monta un motore diesel MultiJet II da 3,0 litri e 250 CV dotato di cambio automatico a otto marce. Il modello è già disponibile presso i concessionari Jeep in quattro diverse colorazioni: Diamond Black, White, Billet Silver, Granite Crystal, Con esterni in Billet Silver ed interni in pelle nera e simil-camoscio  Jeep Wrangler Night Eagle  Jeep al Salone di Ginevra L’edizione speciale Wrangler Night Eagle presenta uno speciale trattamento estetico, con finiture Gloss Black che rendono ancor più esclusivo il look inconfondibile dell’icona Jeep, contribuendo a distinguerla esteticamente dagli altri modelli della gamma Wrangler. I cerchi in lega di alluminio da 18 pollici Gloss Black e le griglie parasassi sottolineano che il veicolo è in grado di affrontare i tracciati più estremi. Il piacere e la libertà della guida open-air sono garantiti dal Dual Top in tinta carrozzeria (con le opzioni soft top e hard top). La Night Eagle monta un motore turbodiesel da 2,8 litri, con cambio automatico a cinque marce in grado di erogare 200 CV. In Italia la nuova Wrangler Night Eagle in edizione speciale è disponibile in quattro diverse colorazioni degli esterni, tra cui Black, Billet Silver, Bright White, Granite Crystal,  e sarà possibile acquistarla negli showroom Jeep a partire da marzo.  La famiglia Trailhawk Per la prima volta ad un salone dell’automobile europeo, il marchio Jeep al Salone di Ginevra esporrà l’intera gamma Trailhawk, completata dalla nuova Jeep Compass Trailhawk. Il nome Trailhawk è garanzia di capacità off-road ai massimi livelli e testimonianza del legame diretto e inequivocabile del veicolo con il retaggio del marchio Jeep, Il primo esemplare Jeep con allestimento “Trailhawk” è stata la Cherokee, introdotta in Europa nel 2014, seguita poi dalla Renegade. Con il model year 2017 anche la Grand Cherokee è stata dotata dell’allestimento Trailhawk, presentato al Salone dell’automobile di Parigi a ottobre 2016.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

renault clio 2019 frontale colore orange valencia

5 cose da sapere sulla Renault Clio 2019

Una delle segmento B più vendute in Italia e in Europa è pronta a tornare …