venerdì, 3 Luglio 2020 - 13:04
Home / Notizie / Novità / Nuova Audi A3: la formazione per i venditori si fa online
audi a3

Nuova Audi A3: la formazione per i venditori si fa online

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il Coronavirus sta certamente cambiando le abitudini di tanti e lo fa, prepotentemente, anche nel mondo dell’auto, non solo affossando, per ora, i mercati. Con la riapertura delle concessionarie, almeno in Italia, molti costruttori stanno preparando il debutto dei modelli rimasti in sospeso prima che scoppiasse la pandemia; nel caso di Audi, stiamo parlando della nuova A3. 

Se infatti la quarta generazione della fortunata hatchback raggiungerà le concessionarie dei quattro anelli nel corso dell’anno, dietro le quinte il lavoro di preparazione procede senza sosta. Ci sono da formare circa 15.000 specialisti addetti alle vendite e oltre 20.000 tecnici e, proprio a causa della pandemia, la Casa di Ingolstadt si è trovata costretta ad affidarsi a diverse piattaforme online che spaziano dalla formazione online alla realtà aumentata e virtuale.

Il recente unveiling della nuova famiglia A3 anticipa il lancio commerciale di uno dei modelli più importanti all’interno della gamma Audi. Grazie all’impegno, alla creatività e alla motivazione sia del nostro team sia dei nostri Dealer, siamo riusciti a sviluppare con grande reattività e flessibilità innovativi sistemi digitali di formazione, così che l’intera rete possa accogliere nel migliore dei modi nuova Audi A3” ha dichiarato Horst Hanschur, Responsabile Retail Business Development e Customer Services di Audi AG. 

Mettiamo a frutto la pluriennale esperienza nell’utilizzo di strumenti digitali per la formazione degli specialisti nella vendita e nell’assistenza. La difficile congiuntura mondiale provocata dalla pandemia da Coronavirus ci ha spinti ad accelerare ulteriormente la transizione verso la digitalizzazione del training. Un obiettivo che stiamo perseguendo alacremente, specie a supporto dell’offensiva elettrica Audi, dando vita a un fattivo parallelismo tra la digitalizzazione delle nostre vetture e la digitalizzazione delle metodologie di formazione”.

Se per il training di oltre 35.000 addetti alle vendite e all’assistenza in tutto il mondo Audi si basa sul principio del “train-the-trainer” cioè sulla già presente formazione virtuale di colori i quali dovranno passare le informazioni ai dipendenti, come già successo con e-tron, ora il know-how maturato viene applicato alla digitalizzazione del training per la gamma A3.

audi a3
Basta un tablet e i dipendenti possono apprendere preziose informazioni

La formazione denominata “Central Launch Experience” (CLX) riservata agli specialisti delle vendite e dell’assistenza Audi è in corso già da alcune settimane grazie a corsi online e formati didattici innovativi dedicati, ad esempio, alle varianti di motore e trasmissione o ai sistemi di assistenza alla guida. 

La digitalizzazione della formazione si estende anche al training tecnico per nuova Audi A3, cui viene dedicato un programma di autoapprendimento con test d’accesso e finali, video specifici realizzati da Audi Service TV e tutorial per dare risposta alle tematiche attinenti ciascun mercato. Il training sui sistemi di propulsione, sviluppato mediante la realtà aumentata, verrà presto integrato con applicazioni di realtà virtuale per approfondire gli highlight di nuova Audi A3.

Nuova Audi A3 Sportback e nuova Audi A3 Sedan sono già ordinabili in Italia e raggiungeranno le concessionarie nel corso, rispettivamente, del secondo e terzo trimestre 2020. Successivamente, amplieranno la gamma le varianti ibrida plug-in e g-tron a metano.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

gamma skoda model year 2021

Gamma Skoda Model Year 2021: diverse le novità previste

Gamma Skoda Model Year 2021 è interessata da importanti aggiornamenti che riguarderanno non solo gli …