martedì, 23 maggio 2017 - 9:07
Home / Notizie / Novità / La nuova BMW Serie 2 non tradisce le origini
Nuova BMW Serie 2

La nuova BMW Serie 2 non tradisce le origini

Tempo di lettura: 3 minuti

Design rinnovato, proiettori a LED di nuova concezione e interni completamente rivisti per la nuova BMW Serie 2, sia in versione cabrio sia in versione coupè.

Dopo la rinnovata Serie 1, anche la nuova BMW Serie 2 arriverà sul mercato a luglio portando con sé contenuti rinnovati a partire dai nuovi gruppi ottici bi-LED e in optional Full-LED. Il famoso volto con i fari circolari sdoppiati è stato reinterpretato in chiave esagonale, così da presentarsi ancora più marcato e moderno. Il doppio rene, ingrandito in entrambe le varianti di modello, rende il frontale più largo, conferendogli un aspetto più sportivo. Le luci posteriori monolitiche, nella tipica forma a L del marchio ovviamente a LED, che si estendono ampiamente nelle fiancate, rendono la coda sportiva.

Interni della nuova BMW Serie 2: nuovamente rivalutati

Gli interni della nuova BMW Serie 2 cabrio e coupè si presentano con una plancia portastrumenti completamente ridisegnata, che accentua maggiormente l’orientamento al guidatore e aumenta contemporaneamente l’eleganza del cockpit. Nuovi rivestimenti per i sedili, in pelle o stoffa, nonché modanature interne in alluminio, legno nobile o superfici in nero lucido con inserti cromati offrono numerose possibilità di personalizzazione.

nuova BMW Serie 2

Quattro varianti per la nuova BMW Serie 2

Oltre al modello di base, sia la versione Coupé che Cabrio vengono offerte nelle varianti di modello Luxury Line e Sport Line, ed M Sport, nonché il modello BMW M Performance BMW M240i/M240i xDrive (qui la nostra prova della M2 Coupè). La gamma di vernici esterne è stata arricchita con i colori Mediterrranean Blue, Seaside Blue e Sunset Orange. Inoltre, è stata completata la gamma di cerchi in lega che comprende adesso 17 varianti di ruote nelle misure 16, 17 e 18 pollici.

Il sistema di navigazione Professional, disponibile nella BMW Serie 2 Coupé e nella BMW Serie 2 Cabrio come optional, è dotato per la prima volta di uno schermo centrale touchscreen da 8,8 pollici ad alta definizione. Questo amplia le opzioni di comando a disposizione del guidatore: oltre al sistema di comando iDrive dell’ultima generazione, di serie, egli può utilizzare il Touch-Controller e il comando vocale intelligente Voice Control.

nuova BMW Serie 2

La nuova generazione di modelli offre come optional la possibilità di caricare gli smartphone compatibili tramite induzione. Inoltre, insieme a un sistema di navigazione BMW è possibile scegliere Apple CarPlay. Il WiFi – hotspot della vettura mette a disposizione un collegamento a internet mobile e veloce a un massimo di dieci dispositivi periferici. Grazie alla funzione Microsoft Exchange, BMW è il primo produttore di automobili a offrire agli utenti di Microsoft Office 365 un collegamento sicuro al server perlo scambio e la gestione di mail, di appuntamenti di calendario e di dati di contatti.

I sistemi di assistenza disponibili includono tra gli altri l’Active Cruise Control con funzione stop & go. Anche l’optional Driving Assistant offre Lane Departure Warning e la funzione di frenata di emergenza City che fino alla velocità di 60 km/h introduce automaticamente una frenata in caso di rischio di collisione imminente con automobili, motociclette o pedoni.

Ampia l’offerta nelle motorizzazioni

Nuova BMW Serie 2

Per la Nuova BMW Serie 2 coupé e cabrio è stata messa a punto un’ampia gamma di motori a tre, quattro e sei cilindri che coprono un arco di potenza compresa tra 136 CV e 340 CV. Tutti i propulsori a benzina e diesel fanno parte dell’attuale famiglia di motori BMW EfficientDynamics con tecnologia BMW TwinPower Turbo.

La gamma comprende inoltre le varianti Coupé e Cabrio come modello BMW M Performance BMW M240i/M240 xDrive: il sei cilindri in linea da 3.000 cc con iniezione diretta di carburante e tecnologia M Performance TwinPower Turbo eroga 340 CV. Questo consente alla BMW M240i xDrive Coupé di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi (consumo di carburante nel ciclo combinato: 7,4 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 169 g/km)*.

Trazione integrale intelligente BMW xDrive

Oltre alla trazione posteriore, la M240i e la 220d della BMW Serie 2 Coupé sono combinabili anche con la trazione integrale intelligente BMW xDrive. Nell’ambito della BMW Serie 2 Cabrio, la M240i viene offerta con il concetto di trazione xDrive. Il sistema assicura la trasmissione ottimale di potenza, oltre sicurezza nella guida, riducendo i fenomeni di sovrasterzo e sottosterzo in curva. La sofisticata tecnica di assetto, il baricentro basso, la carreggiata larga e la ripartizione dei pesi fra gliassi quasi nel rapporto perfetto di 50:50, contribuiscono alle eccellenti caratteristiche dinamiche e di maneggevolezza della BMW Serie 2.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Skoda svela il suo SUV compatto: è la nuova Karoq

Tempo di lettura: 2 minutiÈ stato presentato ufficialmente la nuova Skoda Karoq, un SUV compatto che rappresenta un modello …