in

Nuova Citroen C3 | focus infotainment [Video]

Infotainment Citroen C3
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo averla testata a fondo (leggi la nostra prova su strada), abbiamo dedicato un video focus al sistema di infotainment della nuova Citroen C3.

Sulla plancia lineare si ha subito a portata di mano proprio uno degli aspetti tecnologici della C3, il sistema di infotainment Citroen Connect Nav con lo schermo Touch Pad 7’’ che integra la retrocamera, il navigatore Tom Tom e il sistema di mirroring con Apple CarPlay e Android Auto.

Nella nuova Citroen C3 troviamo un gadget molto tecnologico e moderno: la ConnectedCAM. Si tratta di un’anteprima mondiale: una telecamera connessa dotata di grandangolo a 120°, risoluzione full HD da 2 milioni di pixel, GPS, memoria interna da 16 Gb ed integrata nella base del retrovisore centrale. Il conducente può scattare, in ogni momento, una foto di quello che vede dal parabrezza e condividerla sui social network (a vettura ferma utilizzando un’apposita App Citroen) oppure registrare video della durata massima di 20 secondi.

Non solo un accessorio ludico, ma un surplus per la sicurezza. In caso di incidente la registrazione si attiva automaticamente, e permette di memorizzare un video nei 30 secondi prima e nel minuto dopo il “botto”. Questo sistema può essere utile al conducente in caso di sinistro, e rappresentare un elemento di prova in sede giuridica. Altro beneficio, grazie all’applicazione ConnectedCAM Citroën, è la possibilità di salvare la propria posizione grazie a una funzione di geolocalizzazione, e ritrovare facilmente il proprio veicolo.

Fiat 500 Mirror

Nuova 500 Mirror: ancora più tecnologia e connettività

Le 5 cose da sapere sulla nuova Kia Picanto

Le 5 cose da sapere sulla nuova Kia Picanto