in

Nuova Ferrari SF90: si svela la nuova monoposto della Scuderia

Nuova Ferrari SF90
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ultima a svelarsi tra i tre top team, arrivano da Maranello le prime immagini ufficiali della nuova Ferrari SF90, 90 come gli anni della Scuderia fondata dal Drake nel lontano 1929.

Che Ferrari è?

A una prima impressione la Ferrari, regole aerodinamiche 2019 a parte (alettone anteriore più largo e semplificato negli elementi, ala posteriore più bassa e più larga), è caratterizzata da un colore rosso più opaco, al contrario di quanto anticipato (rosso scuro come sulla Ducati).

Il nome della Ferrari che parteciperà alla stagione 2019 è infatti Scuderia Ferrari Misson Winnow. Tornando alla monoposto, vediamo sostanzialmente un’evoluzione, ma dobbiamo aspettare la fine dei primi test per vedere le prime grosse novità, della SF71H che si è battuta per il titolo contro il predominio della Mercedes.

Le pance appaiono simili più alla SF70H, con una bocca d’ingresso più ampia mentre lo sviluppo del corpo vettura sembra più rastremata verso la famosa zona coca cola, molto molto stretta.

L’ala anteriore riprende in parte la filosofia della SF71H (ma verrà cambiato) mentre i profili alari appaiono un compromesso con quanto visto ieri sulla nuova Alfa Romeo Racing. Lo sponsor Misson Winnow è invece di colore nero, donando un aspetto estetico diverso rispetto alla scorsa stagione.

Anche l’ala posteriore appare più evoluta mentre l’halo è colorato di nero e spicca al centro della vettura. A breve ulteriori informazioni sulla nuova Ferrari SF90.

Dì la tua

kimi raikkonen

Kimi Raikkonen soddisfatto dopo i primi giri a Fiorano con l’Alfa Romeo Racing

nuova Ferrari F1

Conosciamo meglio la nuova Ferrari F1: ciò che c’è da sapere sulla SF90