in

Nuova Fiat Multipla: perchè Fiat ci crede e quando arriverà

Tempo di lettura: 2 minuti

Fiat e gli altri brand italiani che fanno parte del colosso Stellantis sono interessati da una fase di rilancio. A far da capofila nel rinnovamento è indubbiamente il brand torinese, che nei prossimi anni, gradualmente, vedrà incrementare in maniera corposa la propria gamma con nuovi modelli. Non c’è una strategia ufficializzata, ma in molti si stanno cimentando nel lanciare delle ipotesi, tra queste c’è indubbiamente il lancio della nuova Multipla, un’auto nella quale Fiat crede molto.

Nuova Fiat Multipla: arriverà preceduta da altre tre auto

Fiat rinnoverà, molto probabilmente, la propria gamma partendo col lancio della nuova 600 (ispirata alla Jeep Avenger) ad inizio 2023, le farà seguito la nuova Fiat Topolino nelle vesti di quadriciclo elettrico: sarà l’alter ego della Casa torinese della nota Citroen Ami ed entrambe verranno prodotte in Marocco. Il terzo ingresso in gamma dovrebbe essere quello della nuova Panda, che dovrebbe essere svelata ufficialmente a fine 2023, tra un anno. Si arriverà così al debutto della nuova Fiat Multipla, con l’evento di presentazione che potrebbe tenersi tra la fine del 2024 e gli inizi del 2025. La vettura avrà le sembianze di un SUV elettrico dai costi ridotti e con dimensioni di circa 4,5 m, sostituendo di fatto sia la Fiat 500X che la Fiat Tipo in tutte le sue declinazioni. La nuova Fiat Multipla dovrebbe essere prodotta in Turchia e sviluppata dalla piattaforma STLA Medium di Stellantis. Dopo il debutto della Multipla sarà la volta di una nuova 500 totalmente elettrica, che dovrebbe essere svelata nel 2026.

Si tratterebbe già della seconda generazione della pluripremiata cirycar prodotta a Mirafiori e presentata nel 2020, tanto che nel 2026 avrà già coperto il ciclo canonico dei 6 anni dopo i quali, abitualmente, viene presentata la nuova generazione.

Nuova Fiat Multipla: come potrebbe essere

La nuova Fiat Multipla sarà un’auto totalmente elettrificata che nascerà dalla piattaforma STLA Medium e avrà una lunghezza di 4,5 m. La vettura avrà un’autonomia fino a 600 km nelle versioni top di gamma. La nuova Fiat Multipla dovrebbe essere ispirata alla concept car Fiat Centoventi ed avrà un rapporto qualità prezzo degno di nota. Come detto, nascerà in Turchia, proprio dove ora viene assemblata la Fiat Tipo, auto che sembra avere gli anni contati sull’altare del maggior successo che sulla carta dovrebbe assicurare un nuovo SUV.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    tesla in fiamme

    Quanta acqua serve per spegnere una Tesla in fiamme? Servono sette Canadair

    Classifica-Formula-1-2022

    Classifica Formula 1 2022: Piloti, Costruttori, tutti i risultati