in

Nuova Fiat Tipo: hatchback VS Cross. Cosa cambia? [FOTO CONFRONTO]

Fiat Tipo Cross 2021 confronto
Tempo di lettura: 3 minuti

La Fiat Tipo si aggiorna con un restyling di metà carriera che punta a stupire in termini di tecnologia e di sistemi di ausilio alla guida, senza temere le rivali nel combattutissimo segmento C. Con questo aggiornamento, le tre varianti carrozzeria proposte con il lancio sul mercato accolgono una quarta variante, basata sulla hatchback, che prende il nome di Tipo Cross. Il nome smaschera la sua indole da crossover, con un assetto rialzato da terra che aiuta a mantenere una visibilità migliore, specialmente in città.

Lo scopo di questo articolo è quello di mettere a confronto due varianti carrozzeria di questa nuova generazione di Fiat Tipo, la Cross e la hatchback, per scoprire tutte le sottigliezze che le distinguono.

Design esterno: caratteri ben distinti

Le linee che caratterizzano la carrozzeria della nuova Fiat Tipo variano leggermente tra le due versioni, specialmente all’anteriore. La griglia frontale è di colore nero sulla Cross mentre vengono proposti dei listelli a contrasto per la cinque porte. Anche i paraurti sono specifici nella Cross con uno stile più da crossover. In vista laterale si possono notare differenze per le minigonne e per i cerchi in lega che hanno un disegno differente ma condividono le dimensioni da 17 pollici. La Tipo Cross monta pneumatici maggiorati per un look ancora più robusto. Il posteriore differisce nell’inserto del paraurti. Ancora per la Cross sono presenti le pratiche barre sul tetto, fino a oggi presenti solo sulla versione station wagon.

Before Image After Image

Due anime, dunque, leggermente differenti che tentano di attirare l’attenzione di due clientele diverse. La Tipo 5 porte è più signorile, caratterizzata da linee semplici ed eleganti, la Cross è più giovanile, con elementi modaioli a contrasto ed una silhouette più slanciata.  

Il cambiamento più importante però è relativo all’assetto. Tra le due versioni, ci sono 7 cm di differenza nell’altezza totale. L’assetto della Tipo Cross è più alto di 4 cm, grazie ad una nuova taratura delle sospensioni e una soluzione di cerchi e pneumatici ereditata dalla 500X. Queste dimensioni potrebbero aiutare in città dove buche e marciapiedi sono all’ordine del giorno. Le misure della carrozzeria sono leggermente maggiori per la Cross, mentre per entrambe le versioni il passo misura 2,64 metri. Come in passato, in entrambi i casi le sospensioni sono a schema MacPherson all’anteriore e a ruote interconnesse al posteriore, soluzione che esclude varianti a trazione integrale.

Before Image After Image

Interni tecnologici e confortevoli

All’interno, sebbene non ci siano importanti differenze nelle due versioni della compatta, è bene sottolineare le differenze con il passato. L’abitacolo si conferma accogliente, caratterizzato da materiali che fanno della robustezza il loro punto forte. Non spariscono alcune plastiche rigide però l’impostazione della plancia è stata rivista e ospita una grande novità in termini di tecnologia. Stiamo parlando del display touchscreen da 10,25 pollici che comanda l’innovativo Uconnect 5. Nuovo anche il cluster TFT da 7 pollici posizionato dietro al volante, anch’esso aggiornato rispetto al passato. Differenti nella versione Cross gli inserti alla base del tunnel centrale, la trama dei sedili e i pannelli porta specifici.

Before Image After Image

Prezzo Fiat Tipo hatchback vs Cross: quant’è il divario?

La nuova Tipo in versione 5 porte è offerta ad un prezzo di partenza di 21.500 euro mentre la Cross è proposta a 23.500 euro, entrambe considerando il nuovo 1.0 benzina 100 CV. Il divario nel prezzo è di 2.000 euro che diminuiscono se si tengono in considerazione le promozioni attuali di 19.276 euro per la hatchback e 20.888 euro per la Cross. Sul fronte Diesel ci sono due proposte con il Multijet 1.3 da 95 CV e il 1.6 da 130 CV e, anche in questo caso, il divario rimane di 2.000 euro.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    auto usate sotto i 10.000 euro

    Auto usate sotto i 10.000 euro: la classifica delle più vendute online

    Giulia GTAm

    Alfa Romeo Giulia GTAm “beniamina” del mondiale 2021 con Raikkonen e Giovinazzi