venerdì, 27 aprile 2018 - 8:40
Home / Notizie / Novità / Nuova Ford Kuga 2017: tante le novità del SUV americano

Nuova Ford Kuga 2017: tante le novità del SUV americano

Tempo di lettura: 6 minuti.

La nuova generazione di Ford Kuga offre oltre ad un design completamente rinnovato una dotazione tecnologica ancora più ricca abbinata a motorizzazioni diesel e benzina studiate per il nuovo SUV dell’Ovale Blu

Partendo dal design dall’esterno la nuova Kuga esalta i dettami stilistici della rinnovata gamma SUV di Ford, con la classica griglia trapezoidale e la presenza su strada caratteristica, di quelle che si notano soprattutto sulle strade del Nord America, giusto per mantenere le tradizioni della Casa madre. All’interno l’eleganza fa un passo in avanti all’insegna del confort e dell’ergonomia di utilizzo, riducendo il numero di pulsanti come già visto su Focus e Mondeo nonostante l’implementazione delle ultime tecnologie di assistenza al guidatore.

Una su tutte il nuovo SYNC 3, l’ultima generazione del sistema di infotainment dell’Ovale Blu famoso per i suoi comandi vocali avanzati, oltre a nuovi dispositivi di assistenza alla guida, tra le quali il sistema di parcheggio semiautomatico con funzione di parcheggio in perpendicolare (Active Park Assist), la nuova versione del sistema di frenata automatica d’emergenza in città (Active City Stop), il sistema di illuminazione adattiva in grado di adattare il fascio luminoso alle differenti condizioni di guida (Adaptive Front Lighting) e, soprattutto, la trazione integrale intelligente Ford (Intelligent All-Wheel Drive).

La nuova Kuga è un concentrato di design, tecnologia ed efficienza che offre ai clienti europei un’esperienza a bordo connotata da eleganza, comfort e sicurezza”, ha dichiarato Joe Bakaj, Vice Presidente Sviluppo Prodotti di Ford Europa. “La nuova generazione si distingue per un carattere ancora più moderno e dinamico e grazie al SYNC 3 la connettività si eleva a livelli che solo pochi anni fa sarebbero stati ritenuti impossibili”.

La nuova Kuga prevede anche la versione più sportiva ST-Line, ispirata alla gamma delle vetture Ford Performance mentre per i clienti business la Vignale, come per la Mondeo, è l’espressione più esclusiva dei modelli dell’Ovale Blu, laddove il carattere premium degli interni è esaltato dai motivi esagonali Vignale e dai pellami “pieno fiore” con impunture a vista che rivestono sedili, portiere, estendendosi alla console e al pannello strumenti.

Ford Nuova Kuga 07

Parlando del SYNC 3, la nuova generazione si avvale di uno schermo touch-screen da 8” con funzione pinch & swipe come per i tablet e i nuovi comandi vocali permettono al conducente ed ai passeggeri di riconoscere i comandi con frasi semplici e contenute, basta dire “Ho voglia di un caffè” e il sistema cercherà sul navigatore la rotta più veloce per il primo bar disponibile. L’evoluzione del SYNC 3 è il frutto del feedback di oltre 22.000 osservazioni e commenti raccolti dai quasi 15 milioni proprietari di veicoli dotate di questo sistema o dei precedenti, ecco come si spiega il lavoro che gli ingegneri Ford hanno raggiunto lavorando su obiettivi di versatilità, reattività e semplicità per assicurare che la nuova versione sia al vertice, tra i sistemi di connettività e infotainment in-car, per fruibilità, funzionalità e sicurezza.

Ford ha incrementato il numero delle lingue supportate dal SYNC, passate da 9 a 14, incrementando anche il numero dei paesi in cui l’Emergency Assistance, la funzione che chiama automaticamente i soccorsi in caso di incidente, avvisa gli operatori d’emergenza nella lingua locale. Il sistema continua a non richiedere sottoscrizioni o abbonamenti telefonici e si appoggia al telefono del guidatore, connesso tramite Bluetooth, per segnalare al 112 la posizione del veicolo e mettere gli operatori in collegamento con le persone a bordo tramite il viva-voce del sistema audio di bordo. Il SYNC 3 eleva a nuovi livelli la connettività con gli smartphone sia attraverso il controllo vocale delle app del catalogo AppLink, sia grazie al supporto per i sistemi Apple CarPlay™ e AndroidAuto™ per usare il proprio smartphone senza per forza doverlo avere tra le mani.

Che si tratti di soddisfare rapidamente la propria voglia di caffè o di ammortizzare le spese dei propri spostamenti trasportando piccoli pacchi (attraverso l’app MyBoxMan), il SYNC 3 mette a disposizione strumenti innovativi per trasformare la propria esperienza a bordo dell’auto in direzione della connettività”, ha spiegato Christof Kellerwessel, Ingegnere Capo Sistemi Elettrici ed Elettronici di Ford Europa.

Ford Nuova Kuga 05

L’esperienza di guida su strada si avvale invece come abbiamo detto di nuove tecnologie di assistenza alla guida come l’Active Park Assist che ora può contare su un numero superiore di sensori in grado di acquisire informazioni ancora più dettagliate sulle aree circostanti, identificando gli spazi idonei al parcheggio, sia in parallelo che in perpendicolare, ed eseguendo la manovra lasciando al guidatore solo il controllo di freno e acceleratore. I sensori addizionali sono alla base anche del sistema di monitoraggio dei veicoli in arrivo (Cross Traffic Alert), che avvisa il guidatore, mentre esegue manovre in retromarcia per uscire da un parcheggio, del sopraggiungere di altri veicoli, identificandoli fino a 40 metri di distanza, e del sistema di uscita semiautomatica dal parcheggio (Park-Out Assist), che esegue automaticamente la manovra di uscita da un parcheggio in parallelo.

A bordo della nuova Kuga è disponibile anche la versione aggiornata del sistema di frenata automatica d’emergenza in città (Active City Stop), attivo ora fino a 50 km/h, contro i 30 km/h del modello precedente che frena automaticamente il veicolo se il sistema percepisce la mancata azione del conducente sul pedale sinistro. Rivista anche la tecnologia Ford MyKey, ancora più sicura soprattutto quando l’auto finisce in mano ai figli. Pratico e molto apprezzato in Europa il portellone posteriore ad apertura e chiusura automatica senza mani, una delle tecnologie più apprezzate dai clienti europei. A bordo della precedente generazione, infatti, è stato scelto da più di 1 cliente su 3.

Ford Nuova Kuga 17

Sul fronte motori la novità è rappresentata dal nuovo TDCi 1.5 da 120 cavalli, che sostituisce il precedente propulsore TDCi 2.0 da 120 cavalli, consentendo alla Kuga di raggiungere, a parità di potenza, nuovi livelli di efficienza, incrementata del 4 %, con consumi dichiarati di 4,4 l/100 km ed emissioni di CO2 di 115 g/km. Sempre sul fronte diesel si parte dalla nuova unità per passare al 2.0 da 150 CV FWD mentre il 2.0 da 180 CV è disponibile solo su ST-Line e Vignale. Tutti i diesel possono essere abbinati al cambio manuale a sei marce o automatico Powershift.

La gamma benzina include invece l’efficiente EcoBoost 1.5 da 120 cavalli FWD, con cambio manuale a 6 velocità per un consumo dichiarato di 6,3 l/100Km ed emissioni CO2 pari a 145 g/Km. Sempre con tecnologia EcoBoost il 1.5 da 150 CV FWD con stessi consumi ed emissioni dichiarati per il 120 CV.  La trazione integrale intelligente Ford, Intelligent All-Wheel Drive, garantisce una transizione fluida della coppia fra tutte le 4 ruote, per una maggiore aderenza alla strada, specialmente in condizioni scivolose. Il sistema raccoglie dati provenienti da 25 diversi sensori, per valutare il livello di aderenza delle ruote alla superficie di strada, e trasferisce la distribuzione della coppia fino a 50/50 tra l’asse posteriore e l’anteriore, in base alle condizioni di guida, adeguandola in soli 20 millisecondi, meno di un battito di ciglia.

Le tecnologie Ford per il risparmio energetico offrono su tutta la gamma lo Start&Stop e la Smart Regenerative Charging che impegna selettivamente l’alternatore e permette di ricaricare la batteria quando l’auto è in decelerazione o in frenata, per recuperare l’energia che altrimenti andrebbe perduta. Sul fronte sicurezza la migliore visibilità in ogni condizione è garantita dagli Adaptive Front Lighting, i fari anteriori adattivi bi-xenon, che analizzano l’illuminazione ambientale e modificano ampiezza, direzione e profondità del fascio luminoso in base alle differenti condizioni di guida. I fari adattivi includono la tecnologia Weather-Dependent Lighting, che adegua automaticamente il fascio luminoso dei fari alle condizioni meteo, specialmente in caso di pioggia.

Ford Nuova Kuga prezzi

I prezzi partono dai 23.250 euro per il 1.5 Ecoboost 120 CV con Start & Stop di serie per arrivare, nell’ambito dei motori a benzina, ai 28.750 euro per il 150 CV. Tra i diesel la entry level è il 1.5. TDCi 120 CV DPF Start & Stop venduta a 25.250 euro mentre a 31.750 euro è venduto il 2.0 TDCi da 150 CV. Passando alla  nuova Kuga con trazione AWD si parte dai 32.250 euro per il 2.0 TDCi 150 CV che diventano 37.000 per il top di gamma 2.0 TDCi 180 CV DPF con Start & Stop e cambio automatico Powershift.

La nuova Kuga si inserisce nell’ambito dell’offensiva europea di prodotto di Ford, ed è, insieme alla nuova Edge, uno dei 5 modelli, tra SUV e crossover, nuovi o significativamente aggiornati che l’Ovale Blu lancerà nei prossimi 3 anni. Ford sta investendo nel line-up SUV per accompagnane la crescita del segmento che non conosce crisi. La prima generazione della Kuga è stata l’apripista della strategia SUV dell’Ovale Blu, e dal 2008, anno di lancio, ha fatto registrare ottimi risultati sui mercati con 102.000 unità vendute solo nel 2015 mentre 95.000 sono quelle vendute nei primi 9 mesi del 2016, a livello europeo.  Con Edge, che noi abbiamo provato nel nostro long test (qui la prova) e EcoSport, le vendite dei SUV dell’Ovale Blu sono cresciute del 41 % solo tra 2015 e 2016

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Lexus ES

Lexus ES: la settima generazione della berlina arriva in Europa

Tempo di lettura: 5 minuti. In concomitanza con la World Premiere di Beijing, è stata presentata, in anteprima europea, la …

something