in

Nuova Hyundai Tucson 2021: la gamma motori e i prezzi al lancio in Italia

motori hyundai tucson 2021
Tempo di lettura: 2 minuti

La nuova Hyundai Tucson 2021 rappresenta la quarta generazione del SUV best-seller per la Casa coreana. Lanciato nel 2004, l’ultima arrivata, che abbiamo già avuto modo di provare in anteprima, rappresenta quasi un unicum nel suo segmento tanta è la tecnologia disponibile, specie quando si parla di motorizzazioni. 

Oltre a rappresentare un manifesto delle intenzioni di Hyundai sul tema dell’elettrificazione, Tucson è nella pratica il SUV più elettrificato oggi disponibile nel segmento dei C-SUV. Con una dimensione di 4,5 metri, più lunga di 2 centimetri rispetto alla precedente generazione, Tucson offre diverse motorizzazioni, ibride e non, che vi riassumiamo di seguito:

  • Motore turbo benzina 48V 1.6 T-GDi con potenza di 150 CV, 2WD (cambio manuale, da 29.400 euro – cambio automatico, da 33.500 euro) 
  • Diesel 1.6 CRDi 2WD 115 CV (da 30.750 euro)
  • Full Hybrid 1.6 HEV 2WD 230 CV (da 33.350 euro)
  • Full Hybrid 1.6 HEV 4WD 230 CV (da 37.950 euro)
hyundai tucson 2021

Tecnicamente, il motore full hybrid protagonista del nostro primo contatto combina la coppia istantanea di un motore elettrico da 44.2 kW alla potenza del motore turbo benzina 1.6 T-GDI. Il sistema è accoppiato a una batteria agli ioni polimeri di litio da 1,49 kWh e a un cambio automatico a sei rapporti (6AT), configurabile con due o quattro ruote motrici. Seguirà al lancio l’arrivo di un motore ibrido plug-in, del quale vi abbiamo già parlato in un precedente articolo. 

Grazie alla speciale offerta lancio, Hyundai Tucson 1.6 T-GDI Hybrid da 230 CV nella ricca versione X-Line con cerchi in lega da 19’’ è proposta con un vantaggio cliente di 4.750 euro, in caso di permuta o rottamazione e Voucher Loyalty, dedicato a chi ha già una vettura Hyundai in famiglia. Aderendo al finanziamento Hyundai i-Plus Gold (TAN 3,99% – TAEG 4,83%) – che include polizza Furto e Incendio, e assicurazione Credit Life – la quarta generazione di Tucson è disponibile con quote da 289 euro al mese e un anticipo di 8.450 euro per un vantaggio complessivo di 5.550 euro: dopo tre anni i clienti sono liberi di scegliere se tenere l’auto, sostituirla con un nuovo modello Hyundai, o restituirla.

motori hyundai tucson 2021

Questa la dotazione di serie della ricca Tucson X-Line: cerchi in lega da 19’, climatizzatore automatico a 3 zone, Cluster SuperVision TFT LCD da 10.25″, sistema di navigazione con display touchscreen da 10.25” con connettività Apple CarPlay e Android Auto e servizi telematici Bluelink, pulsante d’avviamento “Start Button” con Smart Key, fari anteriori Full LED e posteriori a LED, sensori di parcheggio anteriori e posteriori con retrocamera, caricatore wireless e presa USB per smartphone, 7 airbag e il pacchetto di sicurezza e assistenza alla guida Hyundai Smart Sense con Mantenimento al Centro della Corsia, Riconoscimento dei Limiti di Velocità, Assistenza Anti Collisione Frontale con Riconoscimento Veicoli, Pedoni e Cicli, Gestione Automatica dei Fari Abbaglianti e Rilevamento della Stanchezza del Conducente.

Come tutte le vetture Hyundai commercializzate in Italia, nuova Tucson offre la garanzia a 5 anni di garanzia a chilometraggio illimitato.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    sparco gaming 2021

    Sparco presenta la linea gaming 2021 e presenta il simulatore Evolve GP

    Ram 1500 Rebel

    FCA e il modello esaurito in sole 18 ore