in

Nuova Lancia Ypsilon Alberta Ferretti: lo stile si veste di grigio

lancia ypsilon
Tempo di lettura: < 1 minuto

Lancia Ypsilon si rinnova ancora una volta. Dopo più di tre milioni di unità vendute, e dopo oltre 35 serie speciali dal 1985 a oggi, Lancia Ypsilon Alberta Ferretti è l’ultima rappresentazione dello stile italiano capace di tramutarsi in una citycar che rimane sempre alla moda. Si tratta di un’edizione limitata che esalta il fascino della segmento B più amata dalle donne italiane. 

Già a partire dalla tinta, il colore Grigio Alberta Ferretti, creato appositamente per questa versione, si rimane colpiti dall’effetto iridescente che, a seconda dell’angolo della luce, esalta i toni del rosa celati dalla carrozzeria. Sono poi diversi i dettagli di stile, come l’effetto cromo satinato sulle calotte dei retrovisori, sulle maniglie e sulla calandra. Il monogramma “Alberta Ferretti” compare invece un badge Rose Gold cromato dedicato in corrispondenza degli specchietti stessi.

In alternativa alla tinta Grigio Alberta Ferretti, vengono proposti la tinta pastello Bianco Neve, i metallizzati Grigio Pietra e Nero Vulcano, oppure il “Bicolore Nero” che alterna la finitura lucida con quella opaca. Dentro la vettura presenta i sedili rifiniti in Seaqual Yarn, un filato in poliestere al 100% riciclato. Il monogramma “AF” si ritrova sui poggiatesta, mentre la plancia in tessuto SILK nero è illuminata dai dettagli Rose Gold.

Lancia Ypsilon Alberta Ferretti 3_4 posteriore

In termini di propulsioni, Lancia Ypsilon Alberta Ferretti è disponibile in versione ibrida 1.0 FireFly 70 CV Start&Stop Hybrid e GPL, 1.2 69 CV GPL, entrambi dotati di motorizzazione Euro 6D-Temp. Il prezzo della Lancia Ypsilon Alberta Ferretti parte da 13.950 euro o, tramite finanziamento, a 149 euro al mese per 36 mesi con 4.390 euro di anticipo (salvo approvazione FCA Bank). 

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Loading…

    0

    Mercedes Classe S disponibile con l’offerta CompleteCare

    Gare clandestine a Bologna finiscono con l’intervento dei carabinieri [VIDEO]