in

Nuova Mercedes-Benz Classe GLA: tutte le informazioni

Tempo di lettura: 3 minuti

Bologna – Arriva la prima Mercedes-Benz nel segmento dei SUV compatti. Maneggevole in città (lunghezza x larghezza x altezza 4.417 x 1.804 x 1.494 mm), briosa nei percorsi extraurbani e sui valichi montani nonché dinamica ed efficiente in autostrada (Cx 0,29). Il nuovo GLA ha festeggiato il suo debutto internazionale all’IAA di Francoforte (12 – 22 settembre 2013).

Il design

La nuova Classe GLA si muove tra due contrapposti principi di design, progresso e tradizione. GLA è un allrounder con tutto il patrimonio genetico di Mercedes-Benz, ma è più giovane, scultoreo e carico di una sottile tensione.

Il frontale prominente con la Stella al centro, conferisce a GLA un’espressione forte e superiore. Le curvature ellittiche danno un taglio sportivo al cofano motore, mentre la griglia con due lamelle sottolinea la larghezza della vettura. Perfezionate con l’adozione di fibre ottiche a triplice funzione, le luci diurne a LED sono un’icona tra gli elementi di design Mercedes-Benz e conferiscono alla vettura uno sguardo caratteristico. Sul paraurti anteriore le aperture per l’aria di raffreddamento sono protette da una griglia con design a rombi. I fendinebbia, disponibili come equipaggiamento a richiesta, sono integrati nel paraurti.

Esprimendo pienamente la filosofia di design di questa vettura, la “dropping line” si estende dal faro anteriore fino al passaruota posteriore. Sul tetto, oltre ai roof rail neri di serie sono disponibili a richiesta anche i roof rail in alluminio. Per quanto riguarda le ruote, sono disponibili a richiesta cerchi fino a 19″.

Sul retrotreno, le spalle possenti sono poste particolarmente in evidenza dal profilo rientrante del montante posteriore e sottolineano a loro volta la larghezza della coda, anche per via delle luci sdoppiate. Il design esprime tensione, ma con una certa morbidezza.

L’aspetto potente e superiore degli esterni è ripreso con coerenza dagli interni. La plancia è costituita da due parti, una superiore e una inferiore, che presentano strutture superficiali di diversa morbidezza al tatto. Nella plancia portastrumenti sono integrate cinque bocchette di ventilazione circolari, che a richiesta, possono essere realizzate in versione galvanizzata. Il grande display Tablet sospeso sulla plancia dispone di una mascherina lucida in nero Pianoforte e di una cornice perimetrale a filo in silver shadow che rendono particolarmente elegante lo schermo. La dotazione di serie prevede il volante multifunzione in pelle a tre razze con 12 tasti e modanatura cromata galvanizzata.

L’ampia scelta di materiali (es. pelle, tessuto, tessuto/pelle) e i numerosi abbinamenti cromatici disponibili per i rivestimenti dei sedili lasciano spazio a tante possibilità di personalizzazione. Di serie i sedili sono in pelle ecologica ARTICO e tessuto.

Tre le versioni disponibili, EXECUTIVE, SPORT e PREMIUM.

Prezzi e motorizzazioni

GLA registra un consumo minimo di 4,3 litri/100 km che fissa nuovi parametri di riferimento nel segmento. La gamma di motori a benzina da 1,6 e 2,0 litri di cilindrata spazierà inizialmente dai 115 kW (156 CV) di GLA 200 ai 155 kW (211 CV) di GLA 250. Il GLA 250 4MATIC accelera da 0 a 100 km/h in soli 7,1 secondi, dimostrando che la Classe GLA ha tutte le carte in regola per rivendicare la sua superiorità nella dinamica di marcia. La velocità massima è di 235 km/h e i consumi nel ciclo combinato ammontano ad appena 7,1 l/100 km (CO2: 151 g/km – valori provvisori).

Dinamismo in ripresa e massima efficienza contraddistinguono anche i due propulsori diesel: GLA 200 CDI eroga 100 kW (136 CV), dispone di una cilindrata di 2,2 litri e dispensa una coppia massima di 300 Nm. GLA 200 CDI percorre fino a 23,3 km con un litro di gasolio, equivalenti a 114 g di CO2 al chilometro (valori provvisori). GLA 220 CDI dispone anch’esso di 2,2 litri di cilindrata, eroga 125 kW (170 CV) e 350 Nm. Tutti i motori sono dotati della funzione ECO start/stop di serie. I motori possono essere abbinati al cambio manuale a sei marce oppure al cambio automatizzato a doppia frizione 7G-DCT (di serie per GLA 250, GLA 220 CDI e per i modelli 4MATIC), che concilia perfettamente comfort e sportività.

Modelli e prezzi in Italia

Benzina
GLA 200 1.595cc 115/156CV: € 31.760
GLA 250 AUTOMATIC* 1.991cc 155/211CV: € 37.190
GLA 250 AUTOMATIC 4MATIC 1.991cc 155/211CV: € 39.580

Diesel
GLA 200 CDI 2.143cc 100/136CV: € 31.900
GLA 200 CDI AUTOMATIC 2.143cc 100/136CV: € 34.210
GLA 200 CDI AUTOMATIC 4MATIC 2.143cc 100/136CV: € 36.490
GLA 220 CDI AUTOMATIC 2.143cc 125/170CV: € 38.390
GLA 220 CDI AUTOMATIC 4MATIC 2.143cc 125/170CV: € 39.580

Esperto

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Audi avvia lo sviluppo della Q1

Lotus restituisce il superbollo ai nuovi clienti della Exige S