in

Nuova MINI John Cooper Works: tutte le informazioni

Autoappassionati
Tempo di lettura: 3 minuti

La Casa automobilistica inglese, facente parte del gruppo BMW dal 1994, ha presentato al pubblico di appassionati l’ultima edizione della sportiva top di gamma nel segmento delle vetture compatte: la nuova MINI John Cooper Works.

La nuova sportiva compatta combina l’autentico race-feeling da go-kart con le caratteristiche premium in pure stile BMW, rispecchiando a pieno il legame tradizionale tra MINI e John Cooper Works e regalando caratteristiche prestazionali eccellenti.

Sotto il cofano troveremo il propulsore più potente finora mai montato in un modello di serie del marchio britannico. Un motore da 2,0 litri quattro cilindri a benzina di derivazione Motorsport, dotato di tecnologia MINI TwinPower Turbo, capace di erogare ben 231 CV (170 Kw) e 320 Nm.

Tale potenza è stata raggiunta grazie a pistoni, turbocompressore e impianto di scarico appositamente riprogettati, capaci di regalare un’erogazione di potenza estremamente performante e una sonorità unica nel suo genere.

 Mini JCW 0005

A scaricare l’esubero di potenza ci penserà il cambio manuale a sei rapporti (disponibile di serie) o il cambio automatico Steptronic sportivo a sei rapporti (disponibile come optional). Lo 0 – 100 Km/h sarà coperto in soli 6,3 secondi con il cambio manuale o in 6,1 secondi con il cambio automatico.

Sbalorditivo il dato registrato riguardante la velocità massima con ben 246 Km/h. Nonostante l’incremento di potenza i consumi e le emissioni fanno registrare un ulteriore calo attestandosi attorno ai 6,7 litri ogni 100 Km e 155 grammi al Km nel ciclo di prova combinato UE con il cambio manuale e a 5,7 litri ogni 100 Km e 133 grammi al Km con il cambio automatico (Euro 6).

Trazione anteriore, baricentro basso della vettura, sbalzi corti, carreggiata larga e architettura della scocca rigida: la tecnica di assetto ampliamente rivisitata per l’ultima generazione MINI offre le premesse ideali per godersi un entusiasmante race-feeling.

 Mini JCW 0006

Anche il comparto sospensioni ha beneficiato di una nuova taratura estremamente precisa finalizzata ad esaltare le prestazioni e la potenza del motore, l’impianto frenante sportivo Brembo è stato sviluppato ex novo ed esclusivi cerchi in lega da 17 pollici “John Cooper Works Race Spoke” contribuiranno a migliorare l’handling della vettura.

A rendere il go-kart feeling unico ed inimitabile contribuiscono anche il servosterzo elettromeccanico con Servotronic, il Dynamic Stability Control (DSC) con Dynamic Traction Control (DTC), l’Electronic Differential Lock Control (EDLC) e il Performance Control, tutti disponibili di serie sulla compatta inglese. Come optional è ulteriormente disponibile il Dynamic Damper Control con regolazione a due vie.

Eventuali tendenze autosterzanti, risultanti dalle coppie differenti delle ruote motrici, vengono soppresse inoltre dal cosiddetto Torque Steer Compensation del servosterzo elettromeccanico. Le sue funzionalità di serie includono anche Servotronic, il sistema di servoassistenza funzionante in dipendenza della velocità.

 Mini JCW 0008

Se il motore e l’assetto esprimono sportività da ogni parte, l’aspetto esteriore e gli interni non ne sono da meno. L’aerodinamica della scocca è stata ridisegnata e ottimizzata, la grembiulatura anteriore ha ora nuove prese d’aria maggiorate per un miglior raffreddamento, i longheroni laterali e la grembiulatura posteriore sono stati ridisegnati per dare maggiore carattere e maggiore sportività alla vettura.

La nuova MINI JCW non passa di certo inosservata grazie ad elementi di design ed equipaggiamenti specifici comei gruppi ottici LED con indicatore di direzione bianchi, la cornice dei passaruota dalla sagoma marcata, l’impianto di scarico sportivo con terminali di scarico speciali ed il nuovo spoiler posteriore JCW.

Anche l’interno profuma di sportività. Gli esclusivi sedili sportivi JCW con poggiatesta integrati, il battitacco JCW, pedali e poggiapiede in acciaio inossidabile e leva del cambio o selettore di marcia specifici JCW regalano quella connotazione racing tipica dei circuiti.

 Mini JCW 0009

Il pacchetto conferisce alla nuova MINI John Cooper Works delle affascinanti caratteristiche di performance, che comprendono, oltre alla capacità di accelerazione estrema, anche un’agilità eccellente, un’elevata precisione di sterzo e un handling controllabile con la massima precisione nelle situazioni di guida particolarmente sportiva, ma anche straordinarie capacità di decelerazione.

Dì la tua

Tecnica: Mazda sviluppa parti esterne utilizzando la bioplastica

Nuova Mercedes-Benz Classe B facelift 2015: la prova su strada in anteprima