in

Nuova Opel Corsa 1.3 CDTI | la prova in anteprima

Tempo di lettura: 2 minuti

Torniamo a parlarvi di motori diesel Opel, nello specifico del 1.3 diesel CDTI montato sulla nuova Opel Corsa. Opel sta conducendo la più grande offensiva di motori della sua storia: dalla primavera del 2013 ha infatti lanciato tre famiglie di motori di nuova generazione. Del 1.6 montato su Mokka e del 2.0 di Insigna vi abbiamo parlato alcune settimane fa (vedi articolo), mentre ora concentriamo le nostre attenzioni sulla Opel Corsa 1.3 CDTI che abbiamo messo alla prova in anteprima per voi.

Della quinta generazione di  Opel Corsa vi abbiamo già proposto un long test drive (vedi prova) e per questo rimandiamo all’articolo precedente tutte le osservazioni sull’estetica e sulle funzioni hi-tech della vettura concentrandoci in questo pezzo sulla nuova unità propulsiva.

Le novità del 1.3 CDTI e la prova

Nuova Opel Corsa CDTI

Come tutti i diesel di nuova generazione Opel, anche il 1.3 CDTI è stato progettato presso il Centro di Ingegneria e Sviluppo GM Powertrain Europe di Torino. Vero centro di eccellenza mondiale in fatto di propulsori diesel.

Hardware e software del diesel 1.3 litri montato su Corsa di nuova generazione sono stati profondamente rinnovati per garantire maggiore fluidità acustica e nell’erogazione di potenza e per rispettare le severe norme Euro 6 sulle emissioni. 

Il 1.3 CDTI può essere ordinato con due livelli di potenza, 75 CV o 95 CV, entrambi con una coppia massima di 190 Nm già a partire da 1.500 giri. Il turbocompressore di nuova generazione assicura fluidità e accelerazione anche ai bassi regimi e un’elevata silenziosità. Questa versione è dotata di serie di tecnologia Start/Stop per il risparmio di carburante ed è  abbinata al cambio manuale a cinque velocità.

Nuova Opel Corsa CDTI

Abbiamo testato la Corsa 1.3 CDTI da 95 CV lungo le strade che circondano il centro GM Powertrain di Torino. Abbiamo apprezzato la silenziosità del propulsore e la coppia sempre disponibile che su una vettura a vocazione cittadina come la Corsa è una gran dote.

La versione diesel più sobria di Corsa – il modello 3 porte da 95 CV con cambio manuale a cinque rapporti e sistema per il recupero dell’energia in frenata – è in grado di ridurre le emissioni di CO2 a soli 85 g/km e i consumi a 3,2 litri per 100 km nel ciclo misto.

Da maggio arriva anche il cambio robotizzato Easytronic 

Rispetto ai cambi automatici tradizionali, l’Easytronic 3.0 a cinque rapporti si caratterizza per il minor peso e la riduzione degli attriti interni. 

Il cambio, che sarà disponibile unicamente per la versione 1.3 CDTI ecoFlex da 95 CV, seleziona automaticamente la marcia che assicura il consumo inferiore, basandosi su una trasmissione manuale ottimizzata per i motori di piccola cilindrata e permette così una guida efficiente. Il cambio automatico è abbinato alla tecnologia Start/Stop che riduce ulteriormente i consumi soprattutto nelle aree urbane.

Prezzi

Nuova Opel Corsa CDTI

La nuova Opel Corsa con motore 1.3 CDTI da 75 CV è disponibile a partire da un prezzo di 14.400 €, mentre per la versione da 95 CV si parte da 16.150 €, entrambe con cambio manuale a cinque marce. Per il cambio robotizzato Easytronic 3.0 bisognerà attendere come detto il prossimo mese di maggio.

Neopatentato

Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Dì la tua

Autoappassionati

Abarth 595 “Competizione” 1.4 T-Jet 180 CV: da 25.350 euro

Nissan Leaf è la prima auto fluorescente a percorrere un’autostrada luminescente