in

La nuova Skoda Octavia RS sarà ibrida plug-in: la vedremo a Ginevra?

Skoda Octavia RS iV
Tempo di lettura: 2 minuti

Da 45 anni la sigla RS è associata a Skoda e ai suoi modelli più sportivi. Oggi, però, con l’arrivo dell’elettrificazione, anche la Casa boema deve “scendere a patti” con i tempi che cambiano. La quarta generazione di Skoda Octavia, infatti, è pronta a svelarsi nella versione ibrida plug-in accompagnata dalla storica sigla, che significa “Rally Sport”. 

Partiamo, però, dal passato. La 130 RS (1975) fu la prima Skoda nata per correre, grazie alla sua carrozzeria alleggerita in alluminio e plastica, rinforzata in fibra di vetro. Il motore 1.3 erogava 140 CV e non tardarono ad arrivare le prime soddisfazioni nei rally. In pista arrivò il titolo ETCC nel 1981. 

Passano quasi vent’anni e Skoda decide di provare l’avventura nel WRC, con la Octavia. Sempre nel 2000 arriva, per la prima volta su un’auto di serie, la sigla “RS”, sempre su Octavia 2° serie, con potenza di 180 CV poi diventati 200 grazie all’adozione del 2.0 TFSI. 

Nel 2013 arrivò sul mercato la terza generazione, con motorizzazioni 2.0 TSI 220 CV e 2.0 TDI 184 CV. Il nuovo modello portò al debutto la trazione integrale a controllo elettronico, disponibile in opzione. Seguirono due ulteriori varianti benzina, con potenze di 230 CV e 245 CV. Sempre disponibile come berlina e Wagon, la terza generazione è stata prodotta in 172.000 unità. 

Visto il successo delle versioni più corsaiole targate Skoda, anche Fabi, nel 2003, adottò la sigla. Fu il viatico per il debutto nelle competizioni, con tanti successi, negli anni più recenti, in WRC2. Nel 2018, invece, per la prima volta un SUV Skoda è diventato “RS”: si tratta di Kodiaq RS, ancora detentore del record di categoria (SUV a sette posti) sulla pista del Nordscheleife. 

Arrivando al presente, nuova Skoda Octavia RS iV sarà la prima Skoda RS a essere spinta da una motorizzazione ibrida plug-in, molto probabilmente il 1.4 elettrificato da 208 CV che debutterà anche su nuova Golf e nuova Seat Leon. Il modello verrà presentato al Salone dell’auto di Ginevra, in programma dal 3 al 15 marzo 2020. 

Dì la tua

Spoticar Gruppo PSA

Spoticar: cos’è e come funziona il marchio delle auto usate

Nico Rosberg

Nico Rosberg in pista a Fiorano con la Ferrari Monza SP2 [VIDEO]