in

Nuova Soul EV: la prima elettrica di KIA

Tempo di lettura: 3 minuti

Kia Motors ha definito il programma di sviluppo della versione elettrica di Kia Soul di cui è prevista la commercializzazione nei principali mercati di esportazione entro il 2014. Kia Soul EV sarà quindi la prima vettura coreana totalmente elettrica ad essere disponibile al di fuori del mercato di origine.

“La nuova Soul EV sarà la staffetta del programma ‘Clean Mobility’ di Kia che intende promuovere la mobilità a emissioni zero in tutto il mondo e i nostri clienti potranno usufruirne entro il prossimo anno”, osserva Thomas Oh, Executive Vice Presidente e COO di Kia Motors Corporation. “Pur essendo il primo veicolo elettrico Kia venduto in tutto il mondo, la Soul EV è per noi la seconda generazione delle auto a batteria, in quanto sfrutta l’esperienza che i nostri tecnici hanno maturato negli ultimi tre anni attraverso la flotta dei prototipi Ray EV messi a disposizione dal 2011 ad alcuni clienti selezionati ed enti pubblici in Corea.”

Caratterizzata dalla entusiasmante design della nuova Kia Soul, la versione elettrica rappresenta un veicolo pratico e ideale per il commuting, grazie alla sua autonomia che sarà un riferimento nel settore.
Il pacco batterie è costituito da elementi realizzati con la tecnologia a polimeri e ioni di litio per una capacità complessiva di 27 kWh, sufficienti ad assicurare un’autonomia di almeno 200 km per ogni carica.

I prototipi attualmente in sviluppo sfruttano la medeima piattaforma della nuova Kia Soul, adattata per ospitare le batterie e il motore da 81 kW; questo eroga la rilevante coppia massima di 285 Nm ed è collegato alle ruote anteriori attraverso una trasmissione con riduzione a rapporto fisso.
La disponibilità di potenza è tale da garantire alla Soul EV una particolare piacevolezza di guida e notevoli prestazioni, con una accelerazione prevista da 0 a 100 km in meno di 12 secondi e una velocità massima di circa 145 km/h
Il sistema di rigenerazione dell’energia in frenata è stato ottimizzato per migliorare l’efficienza e accrescere l’autonomia.

La ricarica delle batterie può essere effettuata attraverso una comune presa di corrente a 240-250 Volt e richiede circa 5 ore per portarle alla capacità completa; lo stesso processo avviene in soli 25 minuti nella modalità di ricarica rapida, utilizzando le specifiche fonti di energia in grado di fornire una potenza elettrica di 100 Kw.

In assenza della tradizionale rumorosità meccanica di motore e cambio e grazie all’uso di particolari materiali insonorizzanti la Kia Soul EV è una vettura estremamente silenziosa con un confort interno a livello delle più prestigiose ammiraglie. Per la sicurezza dei pedoni la silenziosità di marcia all’esterno è compensata dal suono prodotto dal sistema VESS (Virtual Engine Sound System) che segnala la presenza della vettura in movimento al di sotto dei 20 km/h e in retromarcia.

Una flotta di prototipi camuffati della nuova Soul EV è attualmente in collaudo secondo un severo programma di test che si svolgono presso il centro tecnico di Namyang in Corea, e in altre località specifiche in Europa e in Nord America. Attività che durerà fino all’avvio della produzione in serie, prevista per la metà del 2014.

La base strutturale della Kia Soul EV è la stessa della nuova Kia Soul 2014, che ha portato a notevoli perfezionamenti rispetto alla generazione precedente. Le innovazioni riguardano la piattaforma, derivata da quella della cee’d, con passo di 2570 mm, la scocca più rigida del 29% e le sospensioni differenti che migliorano la dinamica di guida e il comfort.
L’equipaggiamento di Soul EV contribuirà ad esprimere la personalità e il carattere moderno e “tecnologico”, per esempio nei proiettori e nei gruppi ottici con luci a LED e nei cerchi in lega aerodinamici da 16″.
All’interno ci sarà l’esclusivo cruscotto digitale Supervision e il display centrale da 8 pollici.
In sintonia con lo spirito di un veicolo amico dell’ambiente, i materiali utilizzati sono in gran parte di origine naturale o riciclati: bio plastiche, bio schiume, bio tessuti, pannelli ottenuti con materie prime naturali, assieme a sostanze organiche a basse emissioni e vernici di nuova composizione prive di inquinanti.

Entusiasta

Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Dì la tua

Foto by Alex Galli

Video – Round 14 Monza – Porsche Carrera Cup Italia 2013

Sondaggio: Usi gli pneumatici invernali?