in

Nuova Volkswagen Golf Alltrack – Salone di Parigi 2014 Live

Tempo di lettura: 3 minuti

In occasione del Salone dell’Automobile di Parigi Volkswagen si prepara a presentare la crossover Golf Alltrack, l’interpretazione in chiave SUV della Golf Variant a trazione integrale che unisce on-road ed off-road.

Dopo la presentazione della Passat Alltrack nel 2012, ora tocca alla Golf Alltrack, in versione esclusivamente Variant, solcare i terreni più accidentati grazie alla sua trazione integrale 4Motion, ad una maggiore altezza da terra (20 mm), a speciali paraurti protettivi ed ai passaruota e listelli sottoporta maggiorati.

Sul fronte dei propulsori, la compatta off-road tedesca sarà equipaggiata con un motore benzina TSI e tre motori diesel TDI, tutti potenti motori turbo ad iniezione diretta capaci di rispettare la normativa antinquinamento Euro 6.

Quattro propulsori 4 cilindri con potenze da 110 a 184 CV. Troveremo il 1.8 TSI da 180 CV, il 1.6 TDI da 110 CV, il 2.0 TDI da 150 CV ed il 2.0 TDI da 184 CV. Le versioni da 180 e 184 CV usciranno di serie con il cambio automatico a doppia frizione DSG a 6 rapporti.

I consumi per i diesel sono compresi tra i 4,7 litri ogni 100 Km del 1.6 TDI da 110 CV ed i 5,1 litri ogni 100 Km per il 2.0 TDI da 184 CV, mentre per l’unico propulsore benzina i consumi si attestano intorno ai 6,8 litri ogni 100 Km.

Come dicevamo la trazione è assicurata dalla tecnologia integrale 4Motion dotata di frizione Haldex 5 di ultima generazione, attivata tramite pompa del’olio elettroidraulica, capace di impedire anche il minimo slittamento. Se necessario, è possibile trasferire fino al 100% della coppia di trazione sull’asse posteriore.

Parallelamente alla funzione della frizione Haldex, l’EDS sulle quattro ruote, che è integrato nel programma di controllo elettronico della stabilizzazione ESC, e l’XDS sull’asse anteriore e posteriore gestiscono nel modo migliore la trazione. In particolare, l’XDS frena le ruote interne alla curva, ottimizzando così il comportamento di guida.

Ulteriore chicca è il programma di marcia Offroad che attiva la funzione di marcia assistita in discesa, utilizza una diversa curva caratteristica dell’acceleratore e permette una configurazione off-road dell’ABS. Infine la nuova Golf Alltrack è anche perfetta come veicolo da traino, essendo adatta per pesi rimorchiabili fino a 2.000 kg (rimorchio con freni con pendenze del 12%).

Golf Alltrack 003

La Golf Alltrack riprende la carrozzeria della Golf Variant. Tuttavia il nuovo modello off-road presenta diversi elementi stilistici specifici utilizzati più a scopo protettivo che stilistico. Il frontale si distingue nella parte alta per un elemento trasversale piatto sulla calandra del radiatore in look alluminio che prosegue poi fin nei fari. La griglia del radiatore con design a nido d’ape è invece di colore nero opaco e vanta un logo Alltrack cromato. La presa d’aria inferiore nel paraurti di nuova concezione presenta anch’essa una struttura con design a nido d’ape.

Anche nel posteriore la Golf Alltrack, dotata di gruppi ottici posteriori rosso scuro, vanta paraurti dal design rinnovato. La versione da 180 CV è riconoscibile dai due terminali cromati dell’impianto di scarico disposti a sinistra e a destra mentre la versione da 184 CV è contraddistinta dal terminale di scarico doppio cromato posizionato a sinistra.

I pregiati interni, come gli esterni, evidenziano il carattere sportivo da off-road della Golf Alltrack. Il logo 4Motion a vista ci ricorda che siamo a bordo di una versione integrale speciale. Lo stesso logo è impresso sulla copertura del cassetto portaoggetti nella consolle centrale, sui listelli sottoporta anteriori in acciaio inox e sui rivestimenti dei sedili, che sono in pelle come il volante e la leva del cambio.

Golf Alltrack 002

Tra le dotazioni di serie troviamo anche il climatizzatore automatico Climatronic, le luci di lettura a LED anteriori e nel vano posteriore, i gruppi ottici nel vano piedi anteriore, il sistema di infotainment Composition Touch, il sistema di riconoscimento della stanchezza del guidatore e il cruise control.

La Golf Alltrack con tutte queste dotazioni sarà commercializzata già nella primavera dell’anno prossimo.

Dì la tua

Nuova Volkswagen Polo GTI – Salone di Parigi 2014 Live

Nuova Volkswagen Passat GTE – Salone di Parigi 2014 Live