martedì, 12 dicembre 2017 - 19:22
Home / Notizie / Novità / Nuova Volvo XC40: il SUV compatto made in Svezia
nuova Volvo XC40

Nuova Volvo XC40: il SUV compatto made in Svezia

Tempo di lettura: 2 minuti

È stata presentata oggi a Milano, presso il Volvo Studio, la nuova Volvo XC40, l’urban SUV compatto che va a completare la “casella” più richiesta sul mercato anche da parte della Casa svedese.

Dopo le rinnovate XC90 e XC60, Volvo fa debuttare la nuova XC40 rendendo così disponibili ben 3 SUV in gamma e per tutti i mercati, in un segmento fortemente in crescita che non dimostra segni di cedimento. Nata sulla piattaforma modulare CMA, nata per accogliere i nuovi modelli della Serie 40, dal 2019 permetterà, come già annunciato, di dare spazio al sistema ibrido della Casa svedese. Sviluppata in collaborazione con la cinese Geely, la CMA e la SPA (per Serie 60 e 90) rappresentano il futuro che avanza per la Casa svedese.

Con la XC40 ci affacciamo per la prima volta al segmento dei SUV compatti, con l’intenzione di aumentare l’attrattiva del marchio Volvo e di orientarlo verso una nuova direzione” ha dichiarato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO. “Il nuovo componente della gamma Volvo spicca per il piglio innovativo, creativo e peculiare. Perciò ci è sembrato naturale lanciare la XC40 in anteprima a Milano, un vibrante polo europeo della moda, dell’arte, del design e di tutto ciò che è lifestyle.

In fatto di tecnologia, la XC40 non teme le sue sorelle maggiori e propone i pluripremiati sistemi di sicurezza, connettività e infotainment delle nuove vetture della Serie 90 e 60. Al pari dei modelli di livello superiore della gamma Volvo, la XC40 sottolinea l’effetto di trasformazione che queste nuove tecnologie sviluppate internamente hanno determinato a livello di brand e di redditività.

Sulla nuova XC40 ci saranno il Pilot Assist (l’abbiamo provato in anteprima su XC60), City Safety, Run-off Road Protection & Mitigation a tutela degli occupanti in caso di uscite di carreggiata e Cross Traffic Alert con assistenza alla frenata e telecamera a 360° per facilitare le manovre di parcheggio in spazi limitati. Molta attenzione è stata poi riservata all’abitabilità interna, confermando gli standard elevati ai quali Volvo ci ha abituato con gli ultimi modelli.

I vani portaoggetti sono sparsi un po’ ovunque, per il massimo del confort: dalle portiere allo spazio riservato sotto i sedili, non manca poi uno speciale alloggiamento per i telefoni cellulari completo di dispositivo di ricarica a induzione, un gancio a scomparsa per piccole borse e un cestino per i rifiuti (perché è stata pensata per le famiglie con bambini) estraibile nella console fra i sedili.

Due le motorizzazioni disponibili al lancio: i Drive-E quattro cilindri D4 diesel o T5 benzina. Altri propulsori, incluse una versione ibrida e una variante tutta elettrica, verranno introdotti in un secondo momento. La XC40 sarà inoltre il primo modello Volvo disponibile con il nuovo motore tre cilindri di Volvo Cars, il D3 1.5 da 150 CV che dovrebbe arrivare la prossima primavera.

nuova Volvo XC40

La nuova Volvo XC40 è già ordinabile e con l’arrivo del nuovo modello la Casa svedese lancia il nuovo servizio su abbonamento “Care by Volvo”. Grazie a questa nuova iniziativa commerciale, Volvo propone un abbonamento mensile a canone fisso eliminando trattative sul prezzo e differenze di listino legate al mercato locale. A seconda della disponibilità nel Paese di acquisto, Care by Volvo includerà anche l’accesso a una serie di servizi digitali con ritiro e riconsegna della vettura come, ad esempio, il rifornimento di carburante, il lavaggio dell’auto, il prelievo dell’auto per assistenza tecnica e il recapito alla vettura degli acquisti fatti online.

Maggiori informazioni su questo nuovo servizio di Customer Experience le potete trovare qui.

« 1 di 2 »

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

nuova Dacia Duster

Nuova Dacia Duster MY18: rinnovarsi con stile

Tempo di lettura: 2 minutiVera e propria icona del Marchio, la nuova Dacia Duster è stata presentata al recente …