in

Nuova Volvo XC90: i 1.927 esemplari dell’edizione limitata “First Edition” in vendita su internet

Tempo di lettura: 2 minuti

Volvo Cars è prossima a iniziare la commercializzazione della First Edition prodotta in numero limitato della sua nuova Volvo XC90, il cui lancio si è tenuto a Stoccolma. I 1.927 esemplari numerati singolarmente celebrano l’anno di fondazione di Volvo e – per la prima volta nella storia automobilistica – potranno essere acquistati soltanto on-line sul sito Web www.volvocars.com.

 La vendita online inizierà il giorno 3 settembre alle ore 16.00 (CET).

Equipaggiamento completo

Gli esemplari di First Edition, contraddistinti da un numero unico riportato sulla soglia delle portiere e da un emblema esclusivo sul portellone posteriore, sono alimentati da un motore diesel o benzina ad alte prestazioni appartenente alla nuova gamma di propulsori Drive-E a quattro cilindri sviluppata da Volvo Cars.

L’unità turbo sovra-alimentata T6 con trazione integrale sviluppa una potenza di 320 CV e una coppia massima di 400 Nm, mentre il biturbo diesel D5 eroga 225 CV e 470 Nm di coppia. I motori sono abbinati a una efficiente trasmissione automatica a 8 rapporti.

 Le sospensioni ad aria controllate elettronicamente prevedono cinque modalità di regolazione, fra cui una che lascia al conducente la libertà di regolare la taratura in base alle proprie preferenze.

Esterno nero e sedili in pelle color ambra

La carrozzeria in tinta Onyx Black e i cerchi Inscription da 21” a 8 raggi si accompagnano a interni con sedili in nappa dalla tonalità Amber, cruscotto rivestito in pelle Charcoal e inserti in legno Linear Walnut.

I sedili anteriori regolabili elettricamente sono ventilati. I sedili più esterni della seconda fila sono ora riscaldati, mentre i due sedili della terza fila sono dotati di un dispositivo elettrico di regolazione.

L’elemento che colpisce di più all’interno della nuova XC90 è lo schermo a sfioramento simile a un tablet collocato al centro della console. Di fatto è il cuore del nuovissimo sistema di controllo di bordo praticamente privo di tasti e interruttori e rappresenta per chi guida un modo completamente nuovo di gestire i diversi comandi dell’automobile e di accedere a una serie di prodotti e servizi in Internet.

L‘impianto audio Bowers & Wilkins è dotato di un amplificatore da 1.400 watt di classe D, 19 diffusori, uno dei primi subwoofer ventilati ad essere integrati nella carrozzeria di un’automobile e il più avanzato software di elaborazione audio, che consente di portare all’interno dell’auto tutta l’emozione di un’interpretazione dal vivo d’eccellenza.

L’equipaggiamento di sicurezza più completo incluso nella dotazione standard

La nuova XC90 offre, incluso nella dotazione standard, l’equipaggiamento di sicurezza più completo e tecnologicamente più sofisticato oggi disponibile nell’industria automobilistica. Esso include due tecnologie di sicurezza proposte in anteprima mondiale: un sistema di protezione in caso di uscita di strada del veicolo e una funzione di frenata automatica in prossimità di incroci.

Anche il sistema City Safety – nome che ora sta a indicare l’insieme delle funzioni di frenata automatica offerte da Volvo Cars – è incluso nella dotazione standard. City Safety è ora in grado di rilevare la presenza di veicoli, ciclisti e pedoni che transitano davanti all’auto, sia in pieno giorno che di notte.  

 

Dì la tua

Opel ADAM raggiunge quota 100.000 ordini

Rally del Friuli 2014: Autoappassionati.it torna in gara con Vita da Pilota