lunedì, 21 maggio 2018 - 7:16
Home / Notizie / Novità / Nuove Audi A3 e-tron e A4 quattro ultra per una mobilità più sostenibile

Nuove Audi A3 e-tron e A4 quattro ultra per una mobilità più sostenibile

Tempo di lettura: 3 minuti.

Con le nuove A3 Sportback e-tron e A4 2.0 TDI quattro con tecnologia ultra Audi punta ad abbattere i consumi sulle sue best seller promuovendo così soluzioni reali e valide per una mobilità alternativa.

Audi A3 Sportback e-tron si rinnova per confermare il suo successo dopo l’introduzione del restyling della versione a benzina/diesel (noi abbiamo provato in anteprima la nuova A3 con 1.6 TDI da 110 CV: qui il link) ; il motore 1.4 TFSI accoppiato alla trasmissione S tronic a 6 rapporti e a un motore elettrico da 102 CV le consente di percorrere fino a 50 km in modalità totalmente elettrica. In sinergia tra loro, i due motori permettono di raggiungere una velocità massima di 222 km/h di e di scattare da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi. Il design la nuova Audi A3 e-tron si distingue per le nuove luci diurne a LED etron integrate nelle prese d’aria anteriori, la griglia single frame Audi in look alluminio con presa di ricarica posizionata dietro il logo Audi, il diffusore posteriore specifico e-tron e i cerchi in lega di alluminio da 17”.

All’interno vengono confermate le modifiche introdotte con il rinnovamento della gamma A3 Sportback, tra cui la strumentazione specifica e-tron con power meter e l’Audi virtual cockpit (a richiesta). Per la prima volta nella gamma e-tron il cliente potrà acquistare la vettura in tre diverse versioni: base, Sport e Design. Questa ulteriore novità consente un prezzo di attacco pari a 39.000 euro. L’inizio commercializzazione è fissato per il mese di novembre.

Per quanto riguarda Audi A4 e A4 Avant le berline della casa tedesca vengono equipaggiate con il nuovo motore 2.0 TDI da 190 CV con cambio manuale abbinato per la prima volta all’ultima evoluzione della trasmissione integrale Audi, la trazione quattro con tecnologia ultra.

Questa tecnologia, già disponibile su A4 allroad quattro TFSI, adotta un funzionamento predittivo ed intelligente nella gestione della trazione integrale. Ogni 10 millisecondi, il sistema analizza i dati relativi alla dinamica del veicolo, alle condizioni stradali ed al comportamento di guida del conducente. In condizioni di marcia standard e con bassi carichi viene sfruttata la trazione anteriore mentre la trazione integrale entra in funzione solo in caso di necessità. Questa nuova tecnologia permette una sostanziale riduzione di carburante e di conseguenza di emissioni di CO2, non lasciando percepire alcuna differenza rispetto ai sistemi integrali permanenti.

Disponibili da novembre, Audi A4 2.0 TDI 190 CV quattro ultra viene proposta a partire da 41.750 euro, mentre la versione Avant da 43.350€.

Con la nuova A3 Sportback e-tron e A4 2.0 TDI quattro con tecnologia Ultra Audi punta ad abbattere i consumi sulle sue berline promuovendo così soluzioni reali e valide per una mobilità alternativa.

 

Audi A3 Sportback e-tron si rinnova per confermare il suo successo dopo l’introduzione del restyling della versione a benzina/diesel (noi abbiamo provato in anteprima ….) ; il motore 1.4 TFSI accoppiato alla trasmissione S tronic a 6 rapporti e a un motore elettrico da 102 CV le consente di percorrere fino a 50 km in modalità totalmente elettrica. In sinergia tra loro, i due motori permettono di raggiungere una velocità massima di 222 km/h di e di scattare da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi. Il design la nuova Audi A3 e-tron si distingue per le nuove luci diurne a LED etron integrate nelle prese d’aria anteriori, la griglia single frame Audi in look alluminio con presa di ricarica posizionata dietro il logo Audi, il diffusore posteriore specifico e-tron e i cerchi in lega di alluminio da 17”.

All’interno vengono confermate le modifiche introdotte con il rinnovamento della gamma A3 Sportback, tra cui la strumentazione specifica e-tron con power meter e l’Audi virtual cockpit (a richiesta). Per la prima volta nella gamma e-tron il cliente potrà acquistare la vettura in tre diverse versioni: base, Sport e Design. Questa ulteriore novità consente un prezzo di attacco pari a 39.000 €. L’inizio commercializzazione è fissato per il mese di novembre.

Per quanto riguarda Audi A4 e A4 Avant le berline della casa tedesca vengono equipaggiate con il nuovo motore 2.0 TDI da 190 CV con cambio manuale abbinato per la prima volta all’ultima evoluzione della trasmissione integrale Audi, la trazione quattro con tecnologia ultra.

Questa tecnologia, già disponibile su A4 allroad quattro TFSI, adotta un funzionamento predittivo ed intelligente nella gestione della trazione integrale. Ogni 10 millisecondi, il sistema analizza i dati relativi alla dinamica del veicolo, alle condizioni stradali ed al comportamento di guida del conducente. In condizioni di marcia standard e con bassi carichi viene sfruttata la trazione anteriore mentre la trazione integrale entra in funzione solo in caso di necessità. Questa nuova tecnologia permette una sostanziale riduzione di carburante e di conseguenza di emissioni di CO2, non lasciando percepire alcuna differenza rispetto ai sistemi integrali permanenti.

Disponibili da novembre, Audi A4 2.0 TDI 190 CV quattro ultra viene proposta a partire da 41.750€, mentre la versione Avant da 43.350€.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

nuova Ford Fiesta ST

Nuova Ford Fiesta ST: perché è la prima della sua classe

Tempo di lettura: 3 minuti. La nuova Ford Fiesta ST è nata per primeggiare tra le piccole hot hatch. Un …

something