venerdì, 14 dicembre 2018 - 8:56
Home / Notizie / Novità / Nuovo Citroen Berlingo: la multispazio francese al Salone dell’auto di Ginevra 2018
citroen berlingo

Nuovo Citroen Berlingo: la multispazio francese al Salone dell’auto di Ginevra 2018

Tempo di lettura: 2 minuti.

Con la nuova versione di Berlingo, il marchio Citroen trasforma questa icona del segmento dei Multispazio, creata quasi 22 anni fa. Dall’esordio nel 1996, gli esemplari totali prodotti sono stati oltre 3,3 milioni dunque la multispazio si porterà sulle spalle una grande responsabilità. 

Il design eredita le caratteristiche degli ultimi modelli del Marchio ed è studiato per trasmettere un senso di robustezza. Ritroviamo infatti la firma luminosa anteriore divisa in tre livelli – considerando i fari fendinebbia – e i pratici Airbump sulle portiere laterali. Il frontale è caratterizzato da un cofano più alto e corto, grazie all’adozione della piattaforma EMP2 per la parte anteriore, che permette di ridurre lo sbalzo. 

Il Citroën Berlingo è disponibile in due varianti, M e XL da 4,40 m e 4,75m rispettivamente, disponibile ognuna con 5 e 7 posti. La multispazio offre molto spazio a bordo sia per i passeggeri sia per la capacità di carico. Quest’ultima cresce di 100 litri per un totale di 775 litri nella versione M, che si aggiungono ai 186 litri dei 28 vani portaoggetti dell’abitacolo.

Interessanti i comandi “Magic flat” per nascondere i 3 sedili posteriori nel vano bagagli. Anche il sedile anteriore è a scomparsa e permette di ottenere un pianale piatto con una lunghezza di carico che raggiunge 2,70 m per la versione M e 3,05 m per la versione XL.

Grandi passi in avanti anche in termini di tecnologia con 19 sistemi di aiuto alla guida, come l’Head up Display a colori, il regolatore di velocità adattativo, il freno di stazionamento elettrico, la telecamera di retromarcia con Top Rear Vision, il Grip Control con Hill Assist Descent o il Controllo della Stabilità del rimorchio. Anche all’interno, ovviamente, non potevano mancare nuove soluzioni tecnologiche come il Citroen Connect Nav o la ricarica wireless per lo Smartphone.

Per quanto riguarda le motorizzazioni sono presenti il nuovo 1.5 BlueHDi o il cambio automatico EAT8 e il PureTech 1.2. La commercializzazione inizierà nel secondo semestre del 2018.

Autore: Andrea Genre

Potrebbe interessarti

prezzo Mazda 3 2019

Prezzo Mazda 3 2019: allestimenti e listino ufficiale

Dopo l’anteprima internazionale al Salone di Los Angeles, Mazda dà il via alla prevendita della …