in

Nuovo Fiat Doblò: la prova in anteprima

Tempo di lettura: 4 minuti

Il Fiat Doblò è arrivato alla sua quarta generazione. Un modello che, lanciato alla fine del 2000 e rinnovato negli anni 2005 e 2010, ha venduto ben 300.000 esemplari nell’area EMEA. Il nuovo Doblò è già ordinabile con prezzi che partono parte da 18.200 euro, noi l’abbiamo provato su strada in anteprima.

Design: nuovo percorso stilistico

Esternamente la novità che ad un primo sguardo salta subito all’occhio è il frontale, sul quale spiccano i nuovi paraurti. Novità anche per i gruppi ottici, anteriori e posteriori, che si sviluppano in modo armonioso ed elegante, sottolineando l’andamento orizzontale delle linee della vettura, oltre a essere posizionati in alto per proteggerli dai piccoli urti. In vista laterale, il Nuovo Doblò si caratterizza per una linea che percorre tutta la fiancata conferendo dinamismo e slancio alla vettura. 

Fiat Nuovo Doblò 2015

Il nuovo Doblò è costruito nello stabilimento di Bursa, in Turchia – che, come tutti gli impianti del Gruppo FCA, adotta la metodologia “World Class Manufacturing”. Nel sistema di valutazione WCM, Bursa ha raggiunto la “Gold Medal” – che certifica un processo di produzione e controllo qualità praticamente perfetto.

Interni: ambiente accogliente e di qualità.

Fiat doblo 2015 Interni

Stile rinnovato anche per gli interni. Si segnala la nuova plancia ergonomica che, a seconda degli allestimenti, presenta una fascia di colore diverso in sintonia con i rivestimenti dei sedili e dei pannelli porta. In dettaglio, la versione Easy presenta un nuovo rivestimento in tessuto che, a scelta del cliente, può essere rosso o grigio (in entrambi i casi la plancia è di colore grigio) mentre l’abitacolo del Nuovo Doblò Pop è caratterizzato dalla tonalità grigia sia per il rivestimento in tessuto che per la plancia. Infine, l’allestimento Lounge offre due soluzioni: plancia e tessuto grigio oppure plancia e tessuto beige.

Nuovi anche il volante ergonomico e il quadro strumenti che si rinnova con una grafica chiara e gradevole su cui leggere tutte le informazioni utili al guidatore in un colpo d’occhio. Inoltre, sul nuovo modello sono più facili da raggiungere i pulsanti dei sistemi Start&Stop, ASR e alimentazione a metano (dove presente).

Alla guida: maneggevole e pratico

Abbiamo provato in anteprima il nuovo Doblò sulle strade collinari che circondano Torino e per il nostro test abbiamo scelto la versione equipaggiata con il 1.4 da 95cv.

Durante il nostro test abbiamo apprezzato il lavoro svolto dai tecnici Fiat sulla frizione, che è stata rivisitata rispetto al precedente modello in modo da migliorare la fluidità e la precisione di innesto.

Abbiamo particolarmente apprezzato il nuovo design della plancia, che rende moderno e giovanile l’interno del nuovo Doblò e la presenza di numerosi vani porta oggetti. Se sommassimo quelli presenti nella plancia, nelle portiere, nel tunnel centrale e sull’imperiale arriveremo ad un totale di ben 23 vani.

new Fiat doblo 2015 005

Infotainment, due livelli di contenuti

Per quanto riguarda l’infotainment, il Nuovo Fiat Doblò propone due livelli di contenuti, a seconda degli allestimenti. Il primo sistema si compone di display a matrice attiva, radio FM / AM, USB media player/collegamento per iPod, presa AUX-In, volume automatico in base a velocità, tecnologia Bluetooth (senza riconoscimento vocale) e, a richiesta, comandi al volante.

Sul Nuovo Doblò è disponibile anche il noto sistema multimediale UConnect 5”; il dispositivo si basa su  un touchscreen a colori di 5″, che  permette al guidatore di accedere a tutte le funzionalità principali, dalla radio analogica e digitale (a richiesta) fino a tutti i principali supporti multimediali (mediaplayer, iPod, iPhone, smartphone) collegabili attraverso la porta USB e il connettore Aux-in.

Inoltre il sistema include un’interfaccia Bluetooth evoluta che permette di accedere a funzionalità aggiuntive come la gestione delle chiamate telefoniche o la lettura tramite la tecnologia text-to-speech degli SMS ricevuti, oltre all’innovativo sistema di Audio Streaming che consente la riproduzione in streaming dei file musicali e delle web radio dal proprio smartphone direttamente, via Bluetooth, sul dispositivo Uconnect.

Completano UConnect 5” i comandi al volante e il software Eco:Drive che aiuta il guidatore nella riduzione del consumo  di carburante e delle emissioni di CO2. Inoltre, a richiesta, è possibile aggiungere al sistema la navigazione integrata, sviluppato in collaborazione con TomTom.

Gamma motori: tre alimentazioni disponibili

Fiat Nuovo Doblò 2015

Il nuovo modello vanta una delle più ampie gamme motorizzazioni del segmento, tutti caratterizzati da doti di affidabilità, prestazioni e rispetto dell’ambiente.  Al lancio sono disponibili due propulsori benzina (1.4 95 CV e il 1.4 T-JET 120 CV ) e tre turbodiesel (1.6 Multijet 90 CV, anche con cambio robotizzato Dualogic, 1.6 Multijet 105 CV e  2.0 Multijet 135 CV).

Completa l’offerta il propulsore bi-fuel (benzina/metano) 1.4 T-JET 120 CV Natural Power che assicura prestazioni pari alla versione benzina ma con tutti i benefici economici e ambientali offerti dal metano.

Prezzi e allestimenti. Si parte da 18.200 euro

Il Nuovo Doblò è disponibile in 11 colori di carrozzeria tra cui il nuovo Grigio Colosseo che ne esalta ulteriormente le forme armoniose donandole allo stesso tempo un aspetto elegante e distintivo. 

La gamma del Nuovo Doblò si compone di 3 allestimenti: Pop, Easy e Lounge, 2 varianti di altezza tetto, 2 lunghezze del passo, 2 tipologie di posti a sedere (standard a 5, a richiesta a 7), 5 ambienti interni.

Fiat Nuovo Doblò 2015

In Italia il listino prezzi parte da 18.200 euro per la versione Pop 1.4 95 CV e raggiunge i 25.900 euro per la top di gamma Lounge 2.0 Multijet da 135 CV (passo corto). Il listino completo è consultabile al seguente LINK.

Il Nuovo Fiat Doblò verrà accompagnato sul mercato da due soluzioni finanziare pensate ad hoc da FCA Bank. Oltre al Tasso Zero, le offerte proposte per Doblò sono due:

·       EASY & FLAT – Si tratta del rateale standard che, con anticipo e lunga durata personalizzabile, consente di “accedere” all’acquisto del nuovo modello Fiat grazie ad un piano rate.

·       EASY & FLAT UPGRADE – che comprende rispetto all’offerta precedente importanti servizi quali: l’estensione della garanzia e la manutenzione compresi nel finanziamento

Neopatentato

Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Dì la tua

TomTom espande la sua mappa mondiale: coperti oltre 44 milioni di chilometri

Nuova Ferrari 488 GTB: arriverà al Salone di Ginevra con il V8 turbo