in

Olivier François lancia la sfida: “la 500 elettrica sarà una sorta di Tesla urbana”

Fiat 500 elettrica
Tempo di lettura: < 1 minuto

Durante un’intervista a L’Argus, nella quale Olivier François ha svelato il probabile arrivo di due nuove segmento B per FIAT, ha anche svelato qualche dettaglio sul futuro della Casa, menzionando il ruolo della 500 elettrica e la strategia per il futuro della famiglia.

Il presidente della Casa torinese si è, infatti, sbilanciato sul futuro della 500, affermando che “manterremo la versione MHEV (500 Mild Hybrid) fino a quando sarà il momento, ma non intendiamo mantenere i due modelli in parallelo per sempre. La nuova 500 elettrica sarà una sorta di Tesla urbana. Potrebbe volerci un po’ di tempo per conquistare il cuore dei clienti e il passaggio potrebbe non essere immediato. Questo è un cambiamento completo nello stato d’animo e lo sosterremo con questa prima offerta Mild Hybrid, ma la grande ambizione è guidare uno ad uno tutti gli appassionati della 500 verso l’elettrico. Questo è un approccio coraggioso da parte nostra. Non so se altri produttori sarebbero disposti a ‘rischiare’ la loro bestseller e il modello più iconico in campo elettrico”.

François ha poi proseguito l’intervista parlando del resto della famiglia 500: “il SUV 500X avrà un futuro e sarà diverso da un possibile SUV della famiglia Centoventi. Per quanto riguarda la 500L, rimarrà comunque nel catalogo, ma vorrei sostituirlo con qualcosa di diverso”.

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

if design award

iF Design Gold Award per la Ferrari SF90 Stradale

Maserati MC20 Render

Nuova Maserati MC20: come sarà? [RENDER]