in

Onboard Mick Schumacher Mugello: a bordo con il figlio d’arte [VIDEO]

onboard mick schumacher mugello
Tempo di lettura: < 1 minuto

Che fortuna poter girare su quella macchina quando porti quel cognome. Sembra legittimo, ci sono ragioni di marketing e di spettacolo ma, intanto, Mick Schumacher sta rubando le prime pagine della cronaca. In odore di F1, tanto che in molti lo danno ormai sicuro al posto di Kimi Raikkonen (che ereditò il posto in Ferrari da suo padre Michael…) in Alfa Romeo Racing per la stagione 2021, a patto che arrivi tra i primi tre nella stagione 2020 di Formula 2, al Mugello il giovane tedesco ha fatto emozionare.

Dopo un primo video “pescato” in rete, più precisamente su Twitter, sul sito ufficiale della F1 e sul canale YouTube è stato pubblicato un altro video dove si osservano due punti di vista.

Una microcamera è stata piazzata sul bordo dell’alettone anteriore della F2004 che consegnò il settimo e ultimo mondiale al Kaiser, l’altra nella zona dell’abitacolo, a riprendere quel casco rosso che sa tanto di nostalgia. Il giovane pilota, attualmente primo nella classifica della formula cadetta con un discreto vantaggio su Callum Ilot (161 a 153), entrambi piloti della Ferrari Driver Academy, sembra prenderci parecchio gusto con quel V10 aspirato dietro le spalle, spalle destinate a sopportare una pressione incredibile appena arriverà il grande salto.

Intanto, giovane Schumacher, goditi questi momenti che la vita ti ha voluto regalare! Nel caso in cui il video non si avviasse, cliccate sul link diretto a YouTube.

Dì la tua

Opel Grandland X Hybrid

La Opel Grandland X Hybrid Plug-in esce dalla linea di produzione di Eisenach

opel x-factor 2020

Opel Corsa-e protagonista nella nuova edizione di X Factor