in

Opel Grandland X Hybrid4: al via la produzione della prima Opel ibrida plug-in

Grandland x hybrid4
Opel Grandland X Hybrid4
Tempo di lettura: < 1 minuto

Opel Grandland X Hybrid4 è il primo plug-in hybrid della casa di Rüsselsheim. In vista del debutto sul mercato, la marca ha comunicato, con un velo di doveroso patriottismo, di aver prodotto il primissimo esemplare destinato al commercio nello stabilimento di Eisenach.                                                                                                        

A sei mesi dall’uscita del Grandland X da un altro stabilimento, parte la produzione del primo modello ibrido plug-in costruito in Germania, a Eisenach: Opel Grandland X Hybrid4. La prima vettura prodotta si presenta in color rosso rubino con cofano e tetto nero e allestimento Ultimate e dispone di trazione integrale.

La potenza di un motore turbo benzina 1.6 l si unisce a quella dei due motori elettrici per una potenza complessiva di 300 CV. La nuova ibrida sarà in grado di percorrere fino a 59 km dichiarati in autonomia con consumi tra 1,4-1,3 l/100 km.

Grandland x hybrid4
L’esemplare uscito dalla fabbrica di Eisenach ritratto accanto agli operai

Nel corso dell’anno, inoltre, inizierà anche la produzione di Opel Grandland X Hybrid a trazione anteriore, la versione Hybrid; la vettura sarà dotata di un motore turbo benzina 1.6 abbinato a un motore elettrico che insieme erogheranno 225 CV di potenza complessiva. Il consumo medio di carburante prevede 1,5-1,4 l/100 km mentre l’autonomia in elettrico sarà di circa 57 km dichiarati.

Dì la tua

Peugeot 208 Diesel

Peugeot 208 Diesel BlueHDi 100 | Prova su strada

Ami con free2move

Citroen Ami entra a far parte di Free2Move