in

Opel Karl | Salone di Ginevra 2015

Foto di Gabriele Bolognesi
Tempo di lettura: 2 minuti

A Ginevra, in anteprima mondiale, arriva l’auto ideale per i clienti attenti al prezzo: la nuova Opel Karl. A un prezzo d’ingresso in Italia di 9.900 Euro sarà possibile acquistare una cinque porte in grado di ospitare fino a cinque persone oppure avere un vano di carico di ben 940 litri, il tutto in soli 3,68 metri di lunghezza.

Si potrà scegliere tra tre allestimenti e dieci diversi colori per la carrozzeria. Caratterizzata dalla filosofia stilistica Opel, l’ultima arrivata della casa di Rüsselsheim non è soltanto bella da vedere, ma colpisce anche per i contenuti. Sotto il cofano ospita il prodotto più avanzato della tecnologia Opel in fatto di propulsori: il nuovo 1.0 ECOTEC da 55 kW/75 CV, un motore tre cilindri a benzina da un litro interamente realizzato in alluminio, è abbinato a un cambio manuale a cinque velocità. Con il pacchetto ecoFlex, i consumi scendono a soli 4,3 litri di carburante per 100 chilometri nel ciclo misto, che equivalgono a emissioni di CO2 di soli 99 g/km.

Opel KARL 02

Inoltre Karl è equipaggiata con numerose dotazioni di sicurezza e comfort che i clienti non si aspettano di trovare in un’automobile in questa fascia di prezzo. Oltre al dispositivo Hill Start Assist di serie, KARL può essere dotata di un’ulteriore funzione di sicurezza, l’allerta in caso di superamento involontario dei limiti di carreggiata Lane Departure Warning integrato nella telecamera anteriore. KARL dispone inoltre della funzione City mode (a partire dalla versione intermedia) che consente di ridurre la resistenza dello sterzo semplicemente azionando un pulsante, come su Adam e Corsa, e risulta particolarmente utile per manovrare nelle aree urbane più congestionate. E’ disponibile anche la funzione Park Assist e il Cruise Control con limitatore di velocità è di serie a partire dall’allestimento intermedio.

I fari fendinebbia migliorano l’illuminazione in condizioni di scarsa visibilità, mentre la funzione cornering light integrata rende più sicure le manovre di svolta sia per chi guida sia per gli altri utenti della strada. “Si tratta di una vettura adulta, che parla al cuore e al cervello,” ha spiegato il CEO di Opel Group.

Dì la tua

Fine Test Formula 1 2015: certezze, speranze e delusioni

Volkswagen Passat è Auto dell’Anno 2015