lunedì, 22 ottobre 2018 - 16:24
Home / Archivio / Opel Mokka: già a 200.000 ordini

Opel Mokka continua a cavalcare l'onda del successo, e rimane uno dei modelli più venduti in Europa a soli 18 mesi dall'arrivo nelle concessionarie. Opel ha già registrato 200.000 ordini per il suo innovativo SUV compatto. E come se non bastasse, il mese di febbraio 2014 ha visto pervenire il maggior numero di ordini di sempre.

Opel Mokka: già a 200.000 ordini

Tempo di lettura: 2 minuti.

Opel Mokka continua a cavalcare l’onda del successo, e rimane uno dei modelli più venduti in Europa a soli 18 mesi dall’arrivo nelle concessionarie. Opel ha già registrato 200.000 ordini per il suo innovativo SUV compatto. E come se non bastasse, il mese di febbraio 2014 ha visto pervenire il maggior numero di ordini di sempre.

In Europa, le vendite sono raddoppiate in meno di un anno: Mokka aveva infatti raggiunto il traguardo delle 100.000 unità vendute nell’aprile del 2013. Attualmente Mokka tocca una quota dell’11,3% del segmento in Europa, che lo posiziona al terzo posto tra i SUV compatti. In Scandinavia Mokka è in testa alla classifica. In Finlandia e Norvegia è diventato chiaramente il leader del segmento, con una quota rispettivamente del 24% e del 21%. Nel Regno Unito è al 17% di quota. In Germania Mokka è al vertice del totale segmento SUV: quasi il 12 per cento di quota di segmento nei primi due mesi del 2014 ne fanno il numero uno, secondo i dati del German Federal Office for Motor Vehicles (KBA).

Peter Christian Küspert, Membro del Consiglio di Amministrazione e Vice Presidente Vendite e Post-Vendita di GM Europe ha dichiarato: “Opel Mokka ha dimostrato ancora una volta la sua forza ed è riuscito a conquistare altri clienti in una situazione di mercato difficile. Siamo estremamente soddisfati nel vedere che il nostro piccolo SUV è uno dei veicoli più venduti nel proprio segmento. Questo modello è fondamentale per ridare energia al marchio Opel e portarlo alle luci della ribalta.”

L’alto livello delle dotazioni richiama un ampio numero di clienti

Il popolare SUV Opel ha già ricevuto molti riconoscimenti ed è stato eletto Auto a trazione integrale dell’anno dalla rivista tedesca ‘Auto BILD’, solo per ricordare uno dei premi che gli sono stati assegnati. Mokka innova il segmento dei SUV rendendo disponibili per una fascia più ampia di clienti funzionalità tipiche di classi superiori, tra cui il sistema di fari anteriori adattivi Adaptive Forward Lighting AFL+, i sedili ergonomici certificati dagli esperti posturali di Aktion Gesunder Rücken e.V. e il portabiciclette integrato FlexFix di seconda generazione – tutte dotazioni portate da Mokka nel segmento dei SUV. Nonostante i suoi 4,28 metri di lunghezza, Mokka garantisce spazio e comodità per cinque persone adulte e la seduta rialzata lo rende adatto alle più diverse necessità quotidiane. E’ anche la vettura ideale per i fine settimana più avventurosi, grazie all’interno sportivo e al design della carrozzeria.

Condizioni di guida ottimali e massima sicurezza sono garantite da tecnologie avanzate come il Controllo Elettronico della Stabilità (ESPPlus) con l’assistenza alla partenza in salita Hill Start Assist e l’assistenza alla discesa Hill Descent Control, e la telecamera anteriore Opel Eye di seconda generazione con sistema di riconoscimento dei cartelli stradali Traffic Sign Recognition (TSR) e allerta in caso di involontario superamento dei limiti di carreggiata Lane Departure Warning (LDW). Mokka può essere dotato di trazione anteriore o trazione integrale intelligente (AWD), in grado di riconoscere automaticamente quando è necessario distribuire la coppia su tutte le quattro ruote e assicurare la massima trazione in ogni situazione.

I prezzi per la versione a trazione anteriore da 85 kW/115 cv con motore benzina 1.6 litri, Start/Stop e cambio manuale a cinque velocità partono da 18.870 Euro (prezzo chiavi in mano in Italia, IPT esclusa).

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Binomio al vertice per DS Virgin Racing nella tappa argentina della Formula E

Il Team DS Virgin Racing sbarca fiducioso in America del Sud per l’ePrix di Buenos …

something