mercoledì, 15 Luglio 2020 - 4:34
Home / Notizie / Attualità / Ore perse nel traffico: i dati sconcertanti della Global Scores Card
traffico sulle strade

Ore perse nel traffico: i dati sconcertanti della Global Scores Card

Tempo di lettura: 1 minuto.

Le ore perse nel traffico sono una tra le cause principali di stress che affligge l’uomo moderno. Ma quante ore perdiamo realmente imbottigliati tra le macchine? Ecco i dati Inrix.

Vi siete mai chiesti l’ammontare, realistico, delle ore perse nel traffico? Dai dati emersi all’interno dello studio del Global Scores Card nulla di rassicurante ma soprattutto nulla di cui andare fieri per noi italiani. Infatti, nella classifica mondiale, troviamo numerose città italiane tra cui Roma, che si posiziona al secondo posto con ben 254 ore, a cui segue Milano che si classifica settima con 226 ore perse nel traffico e poi ancora troviamo Torino che si classifica 22esima con circa 167 ore totali.

Ore perse nel traffico: il podio a livello globale vede prima Bogotà con 272 ore

In vetta alla classifica la capitale della Colombia Bogotà con 272 ore totali , terza Parigi.

I dati sono allarmanti e purtroppo, oltre a tradursi in un’altissima mole di smog, si traducono in morti, spesso premature, da biossido di azoto. L’elevata quantità di auto circolanti in Italia è alla base dell’emergenza sanitaria che vede superare i limiti di legge di Pm10 e 2.5 e che sta costringendo i sindaci delle città a prendere misure drastiche per tentare di ridurne i valori.

Fonte: Torino Today

Autore: Naomi Ventura

Potrebbe interessarti

i-link

Leasys presenta la nuova app di I-Link: il servizio di car sharing personale

Leasys annuncia l’arrivo della nuova app dedicata di I-Link, l’innovativa formula di mobilità condivisa che …