in

Pagelle GP Portogallo 2020: diamo i voti ai protagonisti del GP

pagelle gp portogallo 2020
Tempo di lettura: 2 minuti

Vittoria numero 92 in carriera per Lewis Hamilton che anche in Portogallo mostra una superiorità schiacciante.  La sua Mercedes a Portimao fa quello che vuole e lui strapazza ancora una volta il compagno di squadra. Voto 9

Ragazzi, c’è poco da fare, Bottas non ha il talento e la costanza per battere Hamilton. Pure quando prova a chiedere al pit gomme soft per provare ad insidiare il titolato compagno di squadra, dal box non lo aiutano e lo mettono sulla stessa strategia del pilota inglese. Tradotto: fai lo scudiero che ti riesce benissimo. Voto al finlandese 6,5.

Siamo alle solite col povero Max Verstappen, perchè lo sa tutto il paddock che potrebbe con la macchina giusta vincere il mondiale, peccato che la sua RedBull gli permetta al massimo posizioni da podio contro questa Mercedes, e lui non si fa di certo trovare impreparato quando il mezzo meccanico lo assiste, voto 8.

Bravo, bravissimo Leclerc, quarto al traguardo, così come in qualifica. Stavolta Charles nonostante un inizio di Gran Premio difficile, riesce a risalire la classifica e a gestire gli pneumatici, passo gara e posizione. Finalmente la sua Ferrari lo aiuta e i risultati arrivano di conseguenza, voto 9.

Strepitoso ancora una volta Gasly, quinto al traguardo al termine di una gara eccellente. Il pilota francese, che punta fortemente ad una promozione in RedBull sta ottenendo risultati eccellenti. Voto 9,5.

Per qualche giro è stato persino leader del Gran Premio Carlos Sainz Jr con la sua McLaren. Solita gara che ha mostrato una solidità davvero impressionante che conferma il suo buon periodo di forma che finalmente si traduce in risultati, dopo qualche, e siamo stati gentili, battuta d’arresto. voto 7,5. 

Molto bene anche Perez che riesce a ricostruire la sua gara nonostante il contatto con Verstappen al via e a chiudere al settimo posto. Solita gara di grinta e costanza per il pilota messicano, anche se nel finale nella lotta con Gasly non è stato correttissimo, voto 7.

Bravissimo anche Esteban Ocon, che riesce nell’impresa di fare durare una vita i suoi pneumatici a mescola media. Strategia che alla fine si rivela vincente perchè chiude ottavo e davanti al compagno di squadra, cosa che quest’anno gli era riuscita solo alla prima gara per il ritiro di Ricciardo e nella seconda gara a Silverstone, voto 6,5.

Ma che primo giro ha fatto Kimi Raikkonen? Dal sedicesimo al sesto posto, ecco basta solo quello per consegnare di diritto il voto 10 al pilota finlandese, fresco 41enne, e poco importa che non abbia portato punti in classifica irridata.

Torna a punti persino Vettel. Il pilota tedesco chiude al decimo posto ma viene . Un vero peccato perchè stavolta tempi alla mano Sebastian aveva il passo per stare più avanti, peccato come al solito per la qualifica che ha compromesso tutto, voto 6.

Male, come sempre malissimo Albon, fuori dai punti, dodicesimo al traguardo e con la netta sensazione che quel sedile in RedBull sia davvero troppo per lui. Voto 3.

Continua la mia battaglia personale contro il DRS, ma davvero a qualcuno piacciono quei sorpassi finti alla fine del rettilineo principale? Qualcuno si emoziona davvero? Se penso a quanti duelli veri ci ha privato quell’obrobrio mi viene da piangere. Voto 0 a quel dispositivo maledetto e a chi continua a volerlo in F1.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    gp portogallo 2020

    GP Portogallo 2020: Lewis Hamilton festeggia il record delle 92 vittorie

    partenza raikkonen portimao

    Partenza Kimi Raikkonen: da P16 a P6, spettacolo in pista a Portimao [VIDEO]