lunedì, 22 ottobre 2018 - 12:18
Home / Notizie / Attualità / Parco Valentino: dopo i numeri da record si pensa al 2019
Parco Valentino

Parco Valentino: dopo i numeri da record si pensa al 2019

Tempo di lettura: 2 minuti.

L’edizione 2018 di Parco Valentino è stata e sarà una di quelle da ricordare per l’organizzazione e per la Città di Torino. Non si erano mai viste più di 2.000 supercar che, nei 5 giorni della manifestazione ormai sulla cresta dell’onda del mondo automotive italiano, hanno animato le strade e le piazze di tutta Torino, non solo di quella suggestiva tra i viali alberati del parco sulle rive del Po.

Soddisfatto e con lo sguardo rivolto al futuro Andrea Levy, presidente di Parco Valentino: “E’ stata un’edizione piena di entusiasmo, del pubblico che è venuto a visitare il Salone ma anche degli espositori e degli appassionati. In 5 giorni siamo riusciti a far venire a Torino collezionisti provenienti da tutto il mondo: supercar provenienti da Inghilterra, Germania, Irlanda, Olanda, e addirittura da Dubai, come la Jannarelly Edition 1 del designer Anthony Jannarelly. Adesso pensiamo alla prossima edizione, confermando il grande evento di apertura che ha coinvolto presidenti e amministratori delle case automobilistiche: la Supercar Night Parade”.

Secondo i dati stimati sono stati 600.000 i visitatori totali (inferiori rispetto allo scorso anno a causa delle forti piogge nei primi due giorni) ma già si pensa al futuro, con l’edizione di Parco Valentino 2019 che si sposterà in calendario leggermente più avanti, sarà infatti dal 19 al 23 giugno del prossimo anno.

Uno slittamento di due settimane che attende la chiusura delle scuole e vuole così agevolare l’arrivo delle famiglie da tutta Italia, confermando la volontà di mantenere gratuito l’ingresso al pubblico e l’orario prolungato fino alle 24.

Grande successo infatti dell’edizione by night di Parco Valentino: nella serata di sabato è stata decisa un’apertura straordinaria oltre la mezzanotte, per accontentare le migliaia di visitatori che ancora assiepavano i viali per ammirare le oltre 100 automobili presentate dai 44 brand presenti, un altro dei motivi per cui la formula di Parco Valentino riscuote tanto successo tra le case automobilistiche, gli addetti ai lavori e il pubblico.

Noi c’eravamo e, sperando nel meteo più clemente il prossimo anno, vi rinnoviamo l’invito a venirci a trovare per l’edizione 2019, vi sorprenderemo ancora una volta dopo la nostra Jeep Trailcat che ha conquistato proprio tutti.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio premiato, questa volta ai Carwow Awards 2018

Nuovo riconoscimento per il Super SUV italiano: Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio è stato insignito della …

something