giovedì, 13 Agosto 2020 - 13:30
Home / Notizie / Lifestyle / Parrot: le migliori tecnologie per giocare, comunicare e volare

Parrot: le migliori tecnologie per giocare, comunicare e volare

Tempo di lettura: 1 minuto.

Parrot, leader mondiale nel campo delle periferiche wireless per smartphone e Tablet, svela le innovazioni presenti al CES, la cui disponibilità è prevista nel 2014.


Questi nuovi progetti e sviluppi, presentati per la prima volta al CES 2014, frutto della comprovata esperienza di Parrot nel mondo delle tecnologie wireless e del signal processing, illustreranno ancora una volta la creatività e l’efficienza tecnologica delle tre principali divisioni dell’azienda:
• Elettronica di consumo, con importanti novità nel mondo dei giocattoli connessi;
• Settore automotive, con la presentazione di un’innovativa soluzione di infotainment scalabile e connessa, progettata per i produttori di automobili;
• Droni con maggiori innovazioni tecnologiche, specialmente nel settore professionale.

Elettronica di consumo
o Parrot Minidrone: Un drone in miniatura, pilotabile via Bluetooth Low Energy con smartphone o tablet, che vola…e rotola dal pavimento al soffitto!
o Parrot Jumping Sumo: Il primo insetto-robot controllato tramite Wi-Fi 5GHz da smartphone o tablet, in grado di girare, saltare fino a 80 cm e ruotare di 90 gradi.

Sistemi elettronici connessi in auto
o Parrot OEM: SOCA, una soluzione multimediale scalabile e connessa basata su Android e progettata per i costruttori di auto (OEM).

Droni civili professionali
o Parrot senseFly: Possibilità di realizzare riprese aeree ‘oblique’ durante il volo, per una mappatura più completa.
o Pix4D: Un nuovo pacchetto software che introduce innovativi strumenti di editing e un nuovo modello di abbonamento

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

ds paris fashion week

DS Automobiles partner ufficiale della Paris Fashion Week 2020

DS Automobiles, in qualità di partner ufficiale della Paris Fashion Week, svela un inedito shooting …