mercoledì, 25 aprile 2018 - 10:36
Home / Notizie / Attualità / Guida con la patente di Homer Simpson: denunciato
Homer Simpson
La finta patente di Homer Simpson

Guida con la patente di Homer Simpson: denunciato

Tempo di lettura: 1 minuto.

Questo tipo di fatti di cronaca, solitamente, accadono negli Stati Uniti. Stavolta l’automobilista fermato e denunciato è stato fermato dalle autorità locali a Milton Keynes, Inghilterra, colpevole di aver guidato la propria autovettura con la patente intestata al celebre Homer Simpson.

Oltre al danno, la beffa

Di per sè già circolare con una patente falsa è punibile con la legge, farlo con la patente intestata a un cartone animato entra di diritto nella storia dei casi di cronaca più originali, quanto meno mettendola sul ridere. 

L’uomo, il cui nome per motivi di privacy non è stato diffuso dalle autorità, è stato fermato a bordo della propria auto e con molta nonchalance ha fornito il proprio documento senza rendersi conto dei guai ai quali sarebbe andato in contro di lì’ a poco…

Uno scherzo cucito coi fiocchi

Sul documento si legge Homer Simpson, nato il 4 agosto del 1963 a Springfield, la celebre cittadina del cartone animato americano. L’uomo, sprovvisto anche di assicurazione in corso di validità, è stato quindi arrestato e denunciato. La domanda sorge spontanea? Chi gli ha rilasciato il documento apparentemente valido?

Così il tragicomico documento è stato immortalato dagli agenti di polizia di Milton Keynes:

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Mondiali in Russia

Hyundai porta l’Italia ai Mondiali in Russia, a modo suo

Tempo di lettura: 1 minuto. Dedicata agli irriducibili dei Mondiali in Russia, ai quali, come noto, la Nazionale di Calcio …

something