sabato, 21 Settembre 2019 - 21:13
Home / Notizie / Anteprime / La Peugeot 208 elettrica si svela al Salone di Ginevra 2019
208 elettrica

La Peugeot 208 elettrica si svela al Salone di Ginevra 2019

Tempo di lettura: 4 minuti.

Stand 100% elettrificato quello di Peugeot al Salone di Ginevra 2019. Il Leone si proietta al futuro con diverse novità tra le quali spiccano le due versioni della best seller 208, pronta a continuare sulla strada del successo tracciata dalla precedente generazione. Un modello completamente nuovo che si presenta anche nella sua versione elettrificata, la 208 elettrica o e-208. Spazio anche per la Concept 508 Peugeot Sport Engineered, una versione da 400 CV, ibrida, della fastback francese.

Se della nuova Concept 508 vi abbiamo già parlato qui, la nostra attenzione oggi si sposta sulla 208 elettrica, la seconda full electric di Groupe PSA a proporsi sul mercato delle compatte dopo la DS3 Crossback E-Tense.

Nuova Peugeot e-208 si caratterizza per la motorizzazione al 100% elettrica accreditata di una potenza di 100 kW (136 CV) e una coppia di 260 Nm, garanzia di grande reattività e divertimento alla guida. Due chicche che debuttano sulla e-208 sono il logo del Leone dicroico (un procedimento che fa cambiare il colore in base all’angolo di visione) e il monogramma e-208 sul posteriore della vettura, per differenziarla dalla 208 endotermica.

208 elettrica
La lettera “e” sul montante C identifica la versione elettrica di 208

La 208 elettrica è la prima a nascere, per quanto riguarda Peugeot, attorno alla nuova piattaforma CMP, la base riservata alle compatte, elettrificate, di segmento B e C di Groupe PSA. Come da tradizione per il Marchio francese, il comportamento stradale è stato ottimizzato ai massimi livelli e i collegamenti della prima 208 elettrica sono stati oggetto di una messa a punto e di soluzioni tecniche specifiche (ripartizione ottimale delle masse), per garantire un feeling di guida tipico delle vetture col Leone sulla calandra.

Nuova Peugeot e-208 è dotata di una batteria da 50 kWh che permette un’autonomia fino a 340 km secondo il nuovo protocollo di omologazione WLTP (Worldwide harmonized Light vehicles Test Procedures) e di 450 km in base al precedente NEDC (New European Driving Cycle). Collegata al circuito di raffreddamento dell’abitacolo, la regolazione termica mediante circolazione di liquido permette una ricarica rapida, un’autonomia ottimizzata e una maggiore durata in termini di vita degli accumulatori. Questa batteria è garantita 8 anni o 160 000 km.

Le modalità di carica sono flessibili e adatte alle diverse situazioni quotidiane. Sono possibili tre modalità di ricarica:

  • da una presa domestica classica o, per una ricarica completa in 16 ore, da una presa potenziata Green Up™ Legrand® con il cavo di ricarica fornito in dotazione
  • da una Wall Box: permette una ricarica completa in 5 ore e 15 minuti nella versione trifase (11 kW) o in 8 ore in monofase (7,4 kW)
  • da una colonnina di ricarica pubblica dedicata: la regolazione termica della batteria permette infatti di utilizzare dei caricatori da 100 kW e di raggiungere l’80% della ricarica in 30 minuti

Nuova e-208 offre anche una ricarica programmabile a distanza: dal touchscreen della 3D Connected Navigation o dall’applicazione MyPeugeot sullo smartphone. Questo sistema permette anche di avviare o di interrompere la ricarica in qualsiasi momento e di verificare lo stato della carica stessa.

Tre le modalità di guida:

1. Eco: per ottimizzare l’autonomia

2. Normale: ideale per un utilizzo quotidiano

3. Sport: priorità alle prestazioni e alle sensazioni che l’auto riesce a dare, con massima potenza e coppia (da 0 a 100 km/h in 8,1s).

Nuova PEUGEOT e-208 presenta un comfort termico ai massimi livelli del mercato con:

  • un elemento riscaldante ad alta potenza (5 kW), alimentato dalla batteria ad alto voltaggio
  • una pompa di calore e regolazione automatica della temperatura dell’abitacolo che forniscono lo stesso livello di comfort dei veicoli a propulsione termica. L’autonomia del veicolo è salvaguardata grazie all’efficacia energetica aumentata rispetto a un climatizzatore o un sistema di riscaldamento tradizionale
  • sedili riscaldati (disponibili in base alle versioni)
  • un precondizionamento programmabile dal touchscreen o a distanza mediante l’App MyPeugeot® dallo smartphone. Oltre al comfort, questa funzionalità permette di ottimizzare l’autonomia (raggiungimento più rapido della temperatura impostata nelle fasi di partenza) e di raggiungere più velocemente la temperatura di funzionamento ottimale della batteria.

L’abitabilità e il volume del bagagliaio sono identici a quelli della versione termica. Le batterie, che occupano un volume di 220L, sono posizionate sotto il pianale di Nuova PEUGEOT e-208.

208 elettrica
L’abitacolo di 208 elettrica

Per accompagnare i suoi clienti nella transizione energetica, il marchio transalpino lancia, parallelamente alla commercializzazione di nuova e-208, una nuova gamma di servizi, basata su tre pilastri:

Easy-Charge o come facilitare ai nostri clienti l’accesso alle diverse soluzioni di ricarica:

  • un’offerta di soluzioni di ricarica a domicilio o in ufficio, mediante un’ampia offerta di materiali (presa potenziata, Wallbox, Smart Wallbox, …), una diagnosi per valutare l’impianto elettrico e prevedere la migliore soluzione di ricarica e l’installazione finale.
  • un’offerta di ricarica pubblica, che comprende un pass per la ricarica, il quale permette di accedere a una rete di oltre 85 000 colonnine di ricarica in Europa: preselezione delle colonnine di ricarica in base alla distanza, la velocità e il prezzo della ricarica. La navigazione connessa permette di guidare l’utente verso la colonnina di ricarica scelta,

Easy-Mobility o come assicurare la mobilità dei nostri clienti in tutte le circostanze:

• Trip planner: uno strumento per la pianificazione e l’organizzazione di lunghi viaggi; vengono proposti gli itinerari migliori tenendo conto dell’autonomia residua del veicolo e della localizzazione delle colonnine di ricarica lungo la strada. L’invio del tragitto alla Navigazione Connessa 3D della vettura permette di ritrovare il tragitto all’interno del veicolo,

• Mobility Pass: mobilità estesa e garantita grazie a un forfait incluso nel canone di noleggio del veicolo, che permette di avere un veicolo a noleggio in qualunque momento in base alle proprie esigenze.

• E-cracking: uno strumento nell’App MyPeugeot che permette al conducente di ricevere consigli su come ottimizzare la guida e l’autonomia della sua nuova e-208.

A fianco alle due…208, la versione termica e quella elettrica, spazio alla sportività con il concept 508 Peugeot Sport Engineered e alla gamma plug-in Hybrid già al debutto in occasione del Salone di Parigi di qualche mese fa. Sarà anche l’occasione per rivedere, dal vivo, la concept e-Legend, già protagonista di uno spot in TV, e le ultime novità a due ruote con la gamma Peugeot Cycles e Peugeot Motocycles.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

ferrari purosangue

Ferrari Purosangue: cosa sappiamo, di nuovo, sul SUV del Cavallino

C’è chi parla di un V12 naturalmente aspirato, chi di un V6 ibrido plug-in, chi …