martedì, 17 luglio 2018 - 4:16
Home / Notizie / Curiosità / Peugeot 3008 sfida i percorsi off-road con l’ Advanced Grip Control

Peugeot 3008 sfida i percorsi off-road con l’ Advanced Grip Control

Tempo di lettura: 1 minuto.

Certi percorsi farebbero paura anche al più preparato dei fuoristrada, discorso è diverso nel caso della Peugeot 3008, il SUV del Leone, in grado di sfidare percorsi decisamente fuori dagli schemi grazie al suo Advanced Grip Control.

È il caso della “carrareccia” in terra battuta e sassi che collega Foppolo, in provincia di Bergamo, al Passo della Dordona. 3,7 chilometri che dai 1.500 metri d’altitudine iniziali salgono fino a 2.000: un dislivello di ben 500 metri immerso in un paesaggio da favola, tra i monti della Valtellina.

In queste condizioni la 3008 è salita senza troppe difficoltà, nonostante la sola trazione anteriore, al rifugio in cima al Passo grazie alle indiscutibili doti dell’Advanced Grip Control (che noi abbiamo già provato sulla 3008 1.2 PureTech) in grado di influenzare le prestazioni del SUV francese grazie ad una motricità ottimizzata per tutte le condizioni di aderenza (Normale, Neve, Fango, Sabbia, ESP OFF) gestite tramite il selettore posizionato sulla consolle centrale.

La 3008 del “Record” montava cerchi e pneumatici specifici 18’’ All Seasons M+S (Mud & Snow); Hill Assist Descent Control (HADC), una funzione innovativa di assistenza in discesa che permette di controllare perfettamente e in tutta sicurezza la traiettoria della 3008 anche in presenza di forti pendenze (sia in salita sia in discesa) e fondo scivoloso, condizione in cui, altrimenti, chiunque si troverebbe in difficoltà.

Sarà (anche) per questo che più di 22.000 italiani hanno già scelto il SUV francese?

Advanced Grip Control

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Omino Michelin

120 candeline per l’Omino Michelin: la storia del Bibendum dalle origini

Tempo di lettura: 2 minuti. È un anno importante per Michelin, quest’anno infatti si festeggiano i 120 anni del mitico …

something