martedì, 25 settembre 2018 - 18:38
Home / Notizie / Tecnologia / Peugeot 3008 FOCAL | Focus audiofilo
Peugeot 3008 Focus audio Focal

Peugeot 3008 FOCAL | Focus audiofilo

Tempo di lettura: 6 minuti.
Un Test Audio ad orecchio? Non solo con delle precise misurazioni? Perché la Musica deve trasmettere emozioni e non grafici, magari anche perfetti, ma forse poco esplicativi per chi ascolta oltre leggere.
Da appassionati delle auto e delle forti sensazioni che queste ci trasmettono, per giudicare la parte audio di alcune autovetture in prova presso la nostra redazione, abbiamo pensato di affidarci della pregiata consulenza di chi è anni e anni nel mondo dell’Hi-Fi, quello serio e non da banco. È per questo che ci siamo rivolti a dei veri professionisti del settore che, con più di 40 anni di esperienza ad ascoltare ed assemblare, hanno ormai nelle loro orecchie e nel loro cuore dei veri strumenti di misura, soprattutto emozionale.

Così insieme al qualificato gruppo di IMMAGINE e SUONO (www.immagineesuono.it) prenderemo “per le orecchie” le nostre auto con lo scopo di fornire ai nostri lettori oltre alle impressioni sonore dei tecnici, anche dei preziosi consigli per il migliore settaggio dei parametri da impostare sulla vettura.

Immagine & Suono - Torino

Valutazione Peugeot 3008 dotata dell’impianto FOCAL

  • Semplicità d’uso: Gestione brani USB a volte poco diretta
  • Emozione di ascolto: Bene – Effetto Loudness
  • Dinamica: Ottima – Eccellente
  • Punch: Molto Potente – Colpo nello stomaco
  • Profondità Basso: Eccellente – Si scende agli inferi
  • Presenza Medio: Giusto equilibrio
  • Setosità Acuti: Fantastici presenti fino alla udibilità
  • Immagine Stereo: Eccellente – Immagine molto Ampia
  • Voce: Molto Buona – Sempre presente
  • Ottoni: Bene – Con il giusto timbro
  • Percussioni: Ottime – Impatto e velocità di decadimento
  • Strumenti a Corda: Bene – Pizzicato a volte un po’ eccessivo
  • Profondità Scena: Ottima – Palco Profondo e Maestoso
  • Larghezza Palco: Eccellente – Siamo oltre i limiti dell’auto
  • Ascolto Posteriore: Ottimo – Dietro è come essere davanti

Settaggi consigliati posto guidatore

  • BASSI – 0
  • ACUTI – 0
  • BILANCIAMENTO Destra/Sinistra +1 DX
  • BILANCIAMENTO Fronte / Retro +2 FR
  • LOUDNESS – Non attivare

Dopo venticinque anni di esperienza nel mondo dell’audio automobilistico, con i kit e le soluzioni post-mercato progettate in alternativa ai sistemi di fabbrica, Focal entra ora nel mercato OEM (Original Equipment Manufacturer). Questo segna l’inizio di una nuova era dei sistemi montati in fabbrica. Non pensavamo una casa come FOCAL squisitamente home desse tanta soddisfazione, tendenzialmente non siamo mai stati attratti dal mondo HiFi Francese, senza nulla togliere al glorioso marchio, ma non è mai stata la nostra scelta principale, subito smentiti da questa auto che ci lascia a bocca aperta, e a questo punto abbiamo voluto avvalorare le nostre positive prime impressioni con l’analisi con strumenti di misura.

Brava PEUGEOT per la scelta del partner e avendo anche ascoltato e testato l’impianto di serie qui l’upgrade si sente, eccome si sente.

Basso profondissimo esteso e dinamico, peccato, solo in fase di misurazione per qualche risonanza dell’abitacolo, ma sfido chiunque a contenere le bassissime frequenze senza far entrare in risonanza qualche pannello, poi nell’uso quotidiano non accade, stage ampio e profondo, dinamica quasi senza limiti, se non quella della nostra sopportazione, la qualità del suono riprodotto e paragonabile ad un buon impianto casalingo di classe medio alta, basso profondissimo e ben frenato medio presente, forse un pizzico troppo carico verso il basso, ma questa e Focal® ed aiuta alla intellegibilità delle voci con quelle maschili in gran forma, acuto tipico di un ottimo tweeter a cupola in alluminio, dinamico esteso al limite dell’udibile e soprattutto non graffiante, a patto di tenere il controllo a zero, punch da botta nello stomaco, palco molto profondo ed esteso sia in altezza che profondità, cosa possiamo aggiungere, che finalmente vengono letti anche files FLAC anche ad alta risoluzione 24/192 e non solo MP3, che comunque, ma questa sta diventando scelta comune, ci manca la possibilità di leggere i CD e magari SACD, che la radio oltre che FM/AM con ottima ricezione purtroppo nel nostro caso non è anche DAB+, il grande schermo touch aiuta non poco nella gestione delle sorgenti, con la raffigurazione delle copertine dei brani Mp3/Flac, se comprese nei meta tag, e che finalmente anche chi siede dietro gode della stessa qualità di chi siede davanti.

Schema focal Peugeot

Si questo impianto soddisfa l’audiofilo esigente ed invita ad alzare oltre limite il volume senza causare l’invito a chi viaggia con noi ad abbassare il volume, la silenziosità dell’auto poi aiuta non poco a fare viaggi in compagnia delle nostre musiche preferite che sia Rock Jazz o Classica o semplicemente la compagnia della nostra stazione radio preferita, certo non abbiamo 100 su 100 su tutte le voci, ma via assicuro, abbiamo discusso molto prima di dare voti così alti, anche perché non dipendenti dal valore economico dell’impianto ma dal valore assoluto della qualità del messaggio musicale e in questa auto di musica ne abbiamo ascoltata molta  sempre con piacere e speriamo che siano sempre più le auto che diano la possibilità a chi le conduce o chi fa da passeggero di godere la buona musica anche in auto e non solo tra mura casalinghe.

Ma allora questo upgrade FOCAL vale la spesa? Unica risposta possibile ASSOLUTAMENTE SI !

Test Peugeot 3008 Focal

Vantaggi del Premium Hi-Fi System by Focal

Per progettare questo sistema Hi-Fi Focal Premium, entrambe le squadre di Focal e Peugeot hanno lavorato in stretta collaborazione per ottenere una miscela ottimale di acustica e estetica. L’interno dell’auto è stato progettato attorno ai driver degli altoparlanti e il veicolo è stato appositamente progettato con l’opzione ad alta fedeltà in mente senza compromessi di costi. Combinando le loro competenze, Peugeot e Focal sono riusciti a spingere i limiti dell’universo sensoriale in un veicolo accessibile a tutti.

Una immagine sonora precisa indipendentemente dalla musica che ascolti: ‘FOCAL SOUND SIGNATURE’.
Peugeot 3008 Focal

Woofer / midrange ad alta fedeltà grazie alla tecnologia polilglass che garantisce equilibrio e precisione.
Tweeters in TNF alluminio a cupola invertita che offre una dispersione sonora ottimale e una gamma acuta molto dettagliata.
Subwoofer da 8 “(200mm) con tripla bobina con Tecnologia Power Flower per una basso e dinamico e preciso senza code.

Gestione intelligente di amplificazione ibrida: un amplificatore attivo a 12 vie a 515 Watt con tecnologia Classe AB / Classe D che offre una ricca e leggiadra fascia alta e un basso davvero poderoso.
VALUTAZIONE IMPIANTO DI SERIE 90db

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

tecnologia di nuova Ford Focus

Le tecnologia di nuova Ford Focus: siamo scesi in pista per toccarla con mano

Tempo di lettura: 3 minuti. Se vent’anni fa la prima Ford Focus ha rappresentato una svolta epocale per il mondo …

something