domenica, 21 ottobre 2018 - 14:07
Home / Notizie / Anteprime / Peugeot Plug-in Hybrid: in arrivo nuovi modelli nel 2019
Peugeot plug-in hybrid

Peugeot Plug-in Hybrid: in arrivo nuovi modelli nel 2019

Tempo di lettura: 2 minuti.

Peugeot si prepara al futuro: sono in arrivo nuove motorizzazioni plug-in hybrid a benzina per tre delle ultime novità in gamma. Si tratta del nuovo SUV 3008 e delle ultime arrivate, la nuova 508 e 508 Station Wagon, la quale verrà presentata in anteprima tra pochi giorni al Salone di Parigi.

Si tratta di un ulteriore passo avanti nell’elettrificazione di Gruppo PSA che si traduce nell’abbinamento tra la modalità ZEV (100% elettrica) e l’efficacia della modalità 4 ruote motrici (Hybrid4).  Due le motorizzazioni che verranno elettrificate, ossia i motori benzina da 225 e 300 CV.

Il motore 1.6 PureTech è stato sviluppato con l’aggiunta di un alternatore-motorino di avviamento ed una interfaccia di raffreddamento specifica. Sviluppa 180 CV nella versione Hybrid e 200 CV in quella Hybrid4. Il motore PureTech è è abbinato al nuovo cambio automatico a 8 rapporti e-EAT8 (Electric Efficient Automatic Transmission – 8 rapporti), specifico per le motorizzazioni Plug-in Hybrid (asssociato al cambio, un motore elettrico all’avantreno sviluppa 110 CV/80kW).

Per effettuare passaggi ottimali ed impercettibili tra il motore elettrico e quello termico, il convertitore di coppia presente nelle normali versioni termiche cede il posto ad una frizione umida multidisco. Queste modifiche consentono di aumentare la coppia di 60Nm, per ottenere una ancora maggiore reattività. Per le versioni Hybrid4 al posteriore c’è un motore elettrico da 110 CV/80 kW.

L’abbinamento delle due propulsioni, termica ed elettrica, consente l’erogazione di una potenza combinata di 225 CV per la versione Hybrid e di ben 300 CV per la versione Hybrid4. L’energia viene invece accumulata in una batteria ad alta tensione è di tipo agli ioni di litio (300V) ed è posizionata sotto i sedili della seconda fila, sia sulle versioni Hybrid che sulle versioni Hybrid4. La batteria ha una capacità compresa fra 11,8kWh (HYBRID) e 13,2 kWh (Hybrid4), ai massimi livelli del mercato. Questa capacità permette di guidare in modalità 100% elettrica fino a 50 chilometri secondo il ciclo WLTP ora obbligatorio.

Per approfittare al massimo di una guida silenziosa, la modalità di guida di default sarà quello “Zero Emissioni”, ogni volta che lo stato di carica della batteria lo permette. I tragitti in modalità 100% elettrica sono possibili fino a 135km/h (o in caso di forti accelerazioni), prima che subentri il motore termico.

Un’altra novità tecnica che viene introdotta è la funzione Brake: grazie all’inverter, l’auto decelera senza intervenire sul pedale del freno, se non per un completo arresto. Inoltre la modalità innesca la ricarica delle batterie sfruttando il veleggio mentre per aumentare l’autonomia di guida in modalità al 100% elettrica, la frenata ad alta efficienza energetica i-Booster recupera l’energia in fase di frenata o di decelerazione quando si solleva il piede dal pedale (energia che viene normalmente dissipata nelle versioni termiche). L’i-booster integra una pompa elettrica al posto della pompa per il vuoto delle versioni termiche.

Anche l’i-Cockpit verrà adattato alle nuove tecnologia: sul quadro strumenti dietro il volante verranno indicate varie modalità (Eco, Power, Charge).

Peugeot plug-in hybrid

Peugeot Plug-in Hybrid: i tempi di ricarica

  • 7 ore collegandosi ad una presa domestica (caricatore 3,3 kW, 8A)
  • 4 ore collegandosi a una presa rinforzata di tipo Green’up (caricatore 3,3 kW, 14A)
  • Circa 1 h 45’ in caso di utilizzo di una Wallbox (caricatore da 6,6 kW in opzione, 32A).

Le motorizzazioni Hybrid4 e Hybrid equipaggeranno le vetture sopra citate a partire dall’autunno 2019.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Tesla Model 3 Mid Range

Annunciata la Tesla Model 3 Mid Range da 45 mila dollari. E in Italia?

L’eclettico Elon Musk ha annunciato l’arrivo della nuova Tesla Model 3 Mid Range, modello intermedio …

something