giovedì, 13 dicembre 2018 - 9:09
Home / Notizie / Novità / Peugeot RCZ R

Peugeot RCZ R

Tempo di lettura: 3 minuti.

In occasione del «Festival of Speed» di Goodwood, Peugeot svela RCZ R, versione potenziata della sua coupé sportiva, con un nuovo 1,6 litri da 270 CV e 330 Nm.

Questo motore stabilisce un record di potenza specifica nellan categoria; con circa 170 CV/l, è tra i migliori al mondo per un veicolo di serie ed è già conforme alla norma antinquinamento Euro 6. In sintonia con questa motorizzazione è stato abbinato un differenziale a slittamento limitato Torsen, che assicura un’efficacia di altissimo livello. La Peugeot RCZ R ha un’accelerazione bruciante, con un tempo da 0-100 km di 5,9 s, 0-400 m di 14,2 s, 0-1000 m di 25,4s e una velocità massima di 250 km/h. Anche le riprese sono di livello: si passa da 80 a 120 km/h in 6,8 s nella sesta marcia del cambio manuale configurato apposta per la RCZ R. Le emissioni di CO2 sono positive, contenute in soli 145 g/km con consumi dichiarati di 6,3 litri/100km nel ciclo misto, due punti di riferimento nella categoria delle coupé sportive.

I risultati d’impostazione racing della Peugeot RCZ R sono stati ottenuti grazie al controllo del downsizing del motore, all’ottimizzazione aerodinamica, all’alleggerimento del peso e allo studio dei vari set up svolti in circuito da parte dei collaudatori della sezione Peugeot Sport.
Il lavoro effettuato sull’aerodinamica della RCZ R ha permesso di aumentare il carico posteriore grazie a un nuovo spoiler, che favorisce la stabilità alle alte velocità, senza penalizzare la resistenza aerodinamica. Poi, la ricerca dell’alleggerimento ha portato a un risparmio di peso di 17 kg rispetto alla RCZ da 200 CV. Con una massa di 1280 kg, RCZ R dispone dunque di un rapporto peso/potenza di soli 4,7 kg/CV. Infine, grazie al lavoro dei collaudatori è stata decisa l’adozione di pinze freno fisse a 4 pistoncini con dischi, di 380 mm di diametro e di 32mm di spessore, flottanti su una gabbia in alluminio. Risultato? uno spazio d’arresto 130-0 km/h in meno di 61 metri. A ricoprire l’impianto frenante ci sono i cerchioni sportivi bicolore – diamantati-nero opaco – da 19″ con pneumatici Goodyear Eagle F1 Asymmetric 235/40 che, uniti a un assetto ribassato di 10 mm, “incollano” la vettura all’asfalto.

Dal punto di vista estetico, la Peugeot RCZ R si presenta con modifiche marcatamente sportive e aggressive; arcate nero opaco, proiettori con corpo scuro color Titanio e un grande alettone posteriore fisso che allunga la silhouette posteriormente. Sul “lato B” troviamo anche un nuovo diffusore dal look pulito che integra due grossi terminali cromati e simmetrici. Le lettere Peugeot in rosso sulla calandra e il monogramma R, che ritroviamo anche nel posteriore, completano la firma esterna di RCZ R.
La Peugeot RCZ R è disponibile in 4 tonalità (Rosso Eritrea, Nero Perla Nera, Grigio Sidobre e Bianco Opale) e propone un’offerta di personalizzazioni composta dal tetto in carbonio lucido o satinato, di adesivi della carrozzeria e di gusci dei retrovisori neri.

All’interno della RCZ R le impunture a vista rosse percorrono il materiale morbido, tecnico e valorizzante della plancia e la pelle che riveste il volante, il soffietto della leva del cambio, i pannelli delle porte, i braccioli e i sedili. Questi ultimi, dal nuovo e caratteristico disegno sportivo, sono rivestiti con un mix nero di Nappa pieno fiore e Alcantara e recano il monogramma «R». Cromata e circondata di rosso, la lettera «R» emerge da una placca con finiture in alluminio spazzolato e 4 viti a vista posta sulla consolle centrale: ispirata al mondo dell’aviazione, simboleggia la precisione tecnica della vettura. Il volante di dimensioni ridotte, la leva del cambio corta, il pomello specifico in alluminio messo in risalto dal colore rosso e i nuovi sedili sportivi sviluppati da Peugeot Sport, dal forte contenimento e in linea con il livello di prestazioni di RCZ R, contribuiscono concretamente alle sensazioni di guida.
Per quanto riguarda la dotazione, la Peugeot RCZ R propone un alto livello di equipaggiamenti di sicurezza e di comfort completato dai proiettori allo Xeno con lavafari e dal sistema multimediale WIP Nav Plus.

RCZ R sarà presentata al Salone di Francoforte in settembre, e sarà commercializzata all’inizio dell’anno prossimo.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Nuovo Skoda Kodiaq RS: prezzo e dotazioni per il mercato italiano

Dopo l’anteprima italiana all’ultima edizione di Vanity Fair Stories, nel cuore di Milano, il nuovo …